LA PUBBLICITA' CI FA INSEGUIRE LE AUTO E I VESTITI, FARE LAVORI CHE ODIAMO PER COMPRARE CAZZATE CHE NON CI SERVONO.
(Tyler Durden)

Citazione del mese:

"Ci trattavano come delle stelle del Cinema, ma eravamo più potenti, eravamo tutto. Le nostre mogli, le madri, i figli campavano bene con noi. Io avevo dei sacchetti pieni di gioielli nella credenza in cucina, avevo una zuccheriera piena di cocaina sul comodino accanto al letto. Mi bastava una telefonata per avere tutto quello che volevo: macchine gratis, le chiavi di una dozzina di appartamentini in città. Scommettevo 30 mila dollari ai cavalli di domenica, e sperperavo le vincite la settimana dopo oppure ricorrevo agli strozzini per pagare gli alibratori. Non aveva importanza, non succedeva niente quando eri in bolletta andavo a rubare un altro po' di grana, noi gestivamo tutto; pagavamo gli sbirri, pagavamo gli avvocati, pagavamo i giudici stavano sempre con la mano tesa, le cose appartenevano a chi se le prendeva. E adesso è tutto finito. È questa la parte più dura, oggi è tutto diverso. Non ci si diverte più, io devo fare la fila come tutti gli altri e si mangia anche di schifo. Appena arrivato ordinai un piatto di spaghetti alla marinara e mi portarono le fetuccine col Ketchup. Sono diventato una normale nullità. Vivrò tutta la vita come uno stronzo qualsiasi."

("Quei bravi ragazzi")

domenica 2 dicembre 2007

I Film della Settimana



I film della Settimana 02/12/2007-08/12/2007

Scusate se non metto il consueto “Consigliato Perché” ma ho la testa da tutt’altra parte questi tempi.

Domenica 2 Dicembre Retequattro 21.30:
Un giorno di ordinaria follia
(USA, 1993) di Joel Schumacher - con Michael Douglas, Robert Duvall.

Domenica 2 Dicembre RaiTre 02.00:
Tabù - Gohatto
(Giappone, 2000) di Nagisa Oshima - con Takeshi Kitano, Ryuhei Matsuda, Shinji Takeda.

Martedì 4 Dicembre Raiuno 21.10:
La tigre e la neve
(Italia, 2005) di Roberto Benigni - con Roberto Benigni, Nicoletta Braschi, Jean Reno.

Venerdi 7 dicembre RaiTre 04.40:
Tre piccoli omicidi
(Russia/Ucraina, 1997) di Kira Muratova - con Sergej Makovetskij, Leonid Kushnir, Renata Litvinova.

5 commenti:

xero ha detto...

Non ne conosco nemmeno uno!

ma ieri ho visto giorno di ordinaria follia e mi è piaciuto moltissimo davvero folle!

Martedi mi vedro sicuramente tigre e la neve di Benigni mentre quello di Venerdi mi intriga!

Skripach tu che te ne intendi di film dell'Est lo conosci per caso?

sta settimana ne ho di compiti da fare^^

Skripach ha detto...

Un giorno di ordinaria follia l'avevo già visto in passato, ma l'ho rivisto con piacere. Veramente un bel film, e Michael Douglas ha recitato veramente bene.
La tigre e la neve non è male, alternato bene tra comicità e tragicità. Forse un po troppo buonista.
Tre piccoli omicidi invece non l'ho mai visto, ma spero di riuscire a registramelo. Mi sono informato, pare che la regista sia valida nonostante la sua carriera abbia stentato a decollare a causa della censura dell'ex URSS. Vedremo

Neil McCauley ha detto...

piaciuto tigre e la neve ragazzi?

io trovato molto carina sicuramente 1 po buonista come dice Srkipach pero alcune scene sono davvero splendide e commoventi.

devo anche dire che Reno ha recitato benissimo e Benigni è come al solito superlativo!

mathilda ha detto...

piaciuto moltissimo...pezzo del campo minato è fantastico!

Neil McCauley ha detto...

si pezzo campo minato fantasico e perchè pezzo dei cammelli?^^

voglio sottolineare 1 ottima prova di Reno in 1 ruolo non certo a lui molto congeniale abituato a dare cazzotti o a sparare non trovate?