LA PUBBLICITA' CI FA INSEGUIRE LE AUTO E I VESTITI, FARE LAVORI CHE ODIAMO PER COMPRARE CAZZATE CHE NON CI SERVONO.
(Tyler Durden)

Citazione del mese:

"Ci trattavano come delle stelle del Cinema, ma eravamo più potenti, eravamo tutto. Le nostre mogli, le madri, i figli campavano bene con noi. Io avevo dei sacchetti pieni di gioielli nella credenza in cucina, avevo una zuccheriera piena di cocaina sul comodino accanto al letto. Mi bastava una telefonata per avere tutto quello che volevo: macchine gratis, le chiavi di una dozzina di appartamentini in città. Scommettevo 30 mila dollari ai cavalli di domenica, e sperperavo le vincite la settimana dopo oppure ricorrevo agli strozzini per pagare gli alibratori. Non aveva importanza, non succedeva niente quando eri in bolletta andavo a rubare un altro po' di grana, noi gestivamo tutto; pagavamo gli sbirri, pagavamo gli avvocati, pagavamo i giudici stavano sempre con la mano tesa, le cose appartenevano a chi se le prendeva. E adesso è tutto finito. È questa la parte più dura, oggi è tutto diverso. Non ci si diverte più, io devo fare la fila come tutti gli altri e si mangia anche di schifo. Appena arrivato ordinai un piatto di spaghetti alla marinara e mi portarono le fetuccine col Ketchup. Sono diventato una normale nullità. Vivrò tutta la vita come uno stronzo qualsiasi."

("Quei bravi ragazzi")

giovedì 31 gennaio 2008

Il Video della Settimana

Il Video della Settimana è un video completamente esilarante. Tratto dai Goonies(1985) di Richard Donner, è la scena in cui il povero Chunk viene catturato dai fratelli e gli chiedono di confessare il luogo dove è nascosto il tesoro...Chunk si confessa ma non esattamente come volevano i fratelli…

Ecco una foto dei nostri eroi qualche anno dopo il capolavoro...Sempre miti!



Guardare per credere semplicemente unico!





-"Ora ci dirai tutto"
-"Tu.."
-"Tutto!"
-"Quando ero in terza ho copiato l'esame di storia...Quando ero in quarta ho rubato il parrucchino di zio max e me lo sono messo sul mento per fare mosè alla recita della scuola...Quando ero in quinta ho buttato per le scale mia sorella heidi, e poi ho dato la colpa al cane...Ma la cosa più cattiva è stata quando ho fatto una bottiglia che sembrava vero vomito, la sera sono andato al cinema e ho nascosto la bottiglia nella giacca, sono salito in galleria e poi, poi, poi ho cominciato a fare dei versi così: bleah, bwa,bwa,bwwaaaa bwaaaaaaaaaaaaa...E ho versato quella roba su il pubblico che stava di sotto e allora, è successo un vero finimondo, tutti hanno cominciato a vomitare e si vomitavano addosso l'uno con l'altro, non mi sono mai sentito tanto cattivo in tutta la vita."
-"Ma' questo ragazzo comincia a piacermi!"
-"Il taso Purè!"
-"No sono troppo giovane, no voglio studiare violino!"























5 commenti:

xero ha detto...

ahahahhaha


ahahahaha tutto l'ufficio sta ridendo che faccia questo bambino è davvero un mito come dice giustamente Neil nel topic!

ahahaha che ridere !

e la foto? avete visto che bello rivederli da grandi mi ha fatto cosi strano!

a voi no?

grandi ragazzi anche questa settimana avete azzeccato video settimana ma come fate?^^

massi ha detto...

Chunk sei un idolo!

bellissimo video:)

dolrin ha detto...

non male l'idea della traduzione sotto il video mi piace...

il video in se è esilarante:)))))))

nella foto come si sono imbruttiti pero!

Neil McCauley ha detto...

vi ringrazio per i complimenti!

in effetti il video di oggi(è Matilda che avuto l'amletata) è davvero spassoso questo bambino è semplicemente un mito!^^

mathilda ha detto...

xero....ultimamente ho rivisto questo film, ridevo come una cretina da sola in camera....!!
mi fa sbellicare la velocità supersonica con cui inizia a piangere, e l'espressione che assume!!!
uniche!
certo che poi vedere la foto quando sono cresciuti è di una deprimenza incredibile......brutti quanto la morte!