LA PUBBLICITA' CI FA INSEGUIRE LE AUTO E I VESTITI, FARE LAVORI CHE ODIAMO PER COMPRARE CAZZATE CHE NON CI SERVONO.
(Tyler Durden)

Citazione del mese:

"Ci trattavano come delle stelle del Cinema, ma eravamo più potenti, eravamo tutto. Le nostre mogli, le madri, i figli campavano bene con noi. Io avevo dei sacchetti pieni di gioielli nella credenza in cucina, avevo una zuccheriera piena di cocaina sul comodino accanto al letto. Mi bastava una telefonata per avere tutto quello che volevo: macchine gratis, le chiavi di una dozzina di appartamentini in città. Scommettevo 30 mila dollari ai cavalli di domenica, e sperperavo le vincite la settimana dopo oppure ricorrevo agli strozzini per pagare gli alibratori. Non aveva importanza, non succedeva niente quando eri in bolletta andavo a rubare un altro po' di grana, noi gestivamo tutto; pagavamo gli sbirri, pagavamo gli avvocati, pagavamo i giudici stavano sempre con la mano tesa, le cose appartenevano a chi se le prendeva. E adesso è tutto finito. È questa la parte più dura, oggi è tutto diverso. Non ci si diverte più, io devo fare la fila come tutti gli altri e si mangia anche di schifo. Appena arrivato ordinai un piatto di spaghetti alla marinara e mi portarono le fetuccine col Ketchup. Sono diventato una normale nullità. Vivrò tutta la vita come uno stronzo qualsiasi."

("Quei bravi ragazzi")

giovedì 20 novembre 2008

MAMMA MIA E WALL-E (MOVIE # 39 E 40)

Mamma Mia

Regia: Phyllida Lloyd
Cast: Meryl Streep, Pierce Brosnan, Stellan Skarsgård, Colin Firth, Christine Baranski, Amanda Seyfriedù

Il film narra la storia di Sophie che, cresciuta da un’indipendente madre single (Donna), decide di scoprire chi sia suo padre prima di sposarsi. Lo farà invitando, nel loro albergo, all’insaputa della madre, i tre uomini che hanno fatto parte della vita di Donna, riaccendendo vecchi amori e creandone di nuovi.
Da una storia molto semplice si è giunti ad un film davvero straordinario e divertente; solo vedere il trailer metteva un sacco di allegria ovviamente vedere il film quest’allegria si è raddoppiata, anzi direi anche triplicata e questo è anche dovuto alla presenza delle canzoni degli Abba che quasi invogliano ad alzarsi e iniziare a ballare.

Bello il finale pieno di colpi di scene; a mio avviso la scelta del registra di lasciare misteriosa l’identità del padre è stata una trovata davvero azzeccata, anche se rimane l’amaro in bocca, perché appunto inaspettata e anche perché diciamo che su questo “mistero” si basa tutto il film!!!
Fantastiche le ambientazioni ma anche il cast in particolare la Streep spumeggiante e frizzante come non mai!!! Perfetta!!!

Il film è uscito nelle sale il 3 Ottobre e se siete fortunati ancora si può trovare in qualche cinema, a chi ancora non l’avesse visto glielo consiglio vivamente e sono sicuro che non deluderà!!!

VOTO:




Wall-E

Regia: Andrew Stanton

Dopo aver trascorso centinaia di anni solitari facendo ciò per cui era stato costruito, ripulire il pianeta, Wall-E (che sta per Waste Allocation Load Lifter Earth-Class - Sollevatore terrestre di carichi di rifiuti) trova un nuovo scopo nella sua vita (oltre a collezionare cianfrusaglie) quando incontra un affusolato robot ricognitore di nome EVE. EVE si rende conto che Wall-E è involontariamente incappato nella chiave che assicurerà il futuro del pianeta, e torna di corsa nello spazio per riferire le sue scoperte agli umani (che sono ansiosi di sapere di poter tornare a casa senza rischi). Nel frattempo, Wall-E segue EVE per tutta la galassia, dando vita ad una delle avventure comiche più fantasiose ed emozionanti mai portata sul grande schermo.
È proprio su questa storia d’amore che il film si basi: da quando arriva sulla Terra EVE porta un qualcosa di nuovo e diverso nella solita e monotona vita del robottino Wall-E: il tema dell'amore, questa volta è visto da un punto di vista un po' diverso...!

La prima parte del film quella prima dell’arrivo di EVE a mio parere è la più bella: niente voci per mezz'ora, solo suoni, cassette televisive e rumori vari...e una colonna sonora che va tra il dramma e la commedia, le riprese aeree della città completamente sommersa dai rifiuti sono di un impatto emotivo da lasciare a bocca aperta, vedere questo robot che continua a fare il suo mestiere imperterrito, da centinaia di anni mette una tristezza addosso che non ci si aspetterebbe mai da un prodotto simile, che non tralascia di sottolineare l'aspetto positivo di tutto quanto, cosa che molti probabilmente vedranno come ingenuità, ma io la vedo come una cosa bellissima, ce n'è bisogno di buoni valori, anche se abbastanza infantili, sono proprio quelli che mancano e il film non manca di dirlo mostrando un mondo dove gli umani sono ormai solo l'ombra di ciò che sono diventati i robot, più umani di loro. La seconda parte invece, dove compaiono gli umani, fa perdere al film quell’atmosfera fantastica che c’era all’inizio, anche se tutto sommato la stoiria continua ad essere interessante. Il pezzo più commuovente è, quando SPOILER una volta tornati sulla Terra EVE "aggiusta" Wall-E ma lui non si ricorda quello che era successo prima, ma nel vedere la mano di lei stretta nella sua ricorda tutto!!! FINE SPOILER.

Il film è uscito il 17 Ottobre e anche questo film in alcune sale si potrebbe ancora trovare.

VOTO:


5 commenti:

xero ha detto...

un nuovo collaboratore?

benvenuto allora al!

piacere sono xero sono un affezionato visitatore della fermata nonchè il primo della storia:)

entrambi i film sono andato a vederli al cinema e concordo con te!

mamma mia è straordinario è incredibile come la streep si muova ancora come una 20enne malgrado la sua età mi ha davvero sorpreso positivamente! è una grandissima attrice vero? devo anche soffermarmi sulla colonna sonora azzeccatissima e molto trascinante!

per quanto riguarda wall e mi è piaciuto moltissimo non concordo infatti col voto, per me merita un 10 secco è il piu bel film d'animazione che esista! superiore anche ai vari nemo cars ecc ecc poesia allo stato puro in 1 film dove si parla pochissimo solo la forza delle immagini esiste! infatti mi ha molto ricordato chaplin la prima mezz'ora o il buon keaton attori che senza sonoro sapevano pero commuovere.

il personaggio di mo mi faceva morire:) hai fatto caso ai vari riferimenti a kubrick di tanto in tanto? grandissimo!^^

voi li avete visti ragazzi? locke ?

di nuovo benvenuto al alla fermata!:)

Al ha detto...

Grazie per il benvenuto!!!

Neverland ha detto...

e se in Mamma Mia il padre non fosse nessuno dei tre?...io la vedo così.

Locke ha detto...

Io devo essere sincero non ho visto nessuno dei due perchè ultimamente non ho avuto tanto tempo per andare al cinema comunque mi parlano tutti bene di entrambi i film specialmente di walle quindi cercherò di vederli appena possibile!!!!!
Benvenuto ad al !!!!

Angelica S. ha detto...

La Streep è un'attrice formidabile...una delle poche rimaste -.-"