LA PUBBLICITA' CI FA INSEGUIRE LE AUTO E I VESTITI, FARE LAVORI CHE ODIAMO PER COMPRARE CAZZATE CHE NON CI SERVONO.
(Tyler Durden)

Citazione del mese:

"Ci trattavano come delle stelle del Cinema, ma eravamo più potenti, eravamo tutto. Le nostre mogli, le madri, i figli campavano bene con noi. Io avevo dei sacchetti pieni di gioielli nella credenza in cucina, avevo una zuccheriera piena di cocaina sul comodino accanto al letto. Mi bastava una telefonata per avere tutto quello che volevo: macchine gratis, le chiavi di una dozzina di appartamentini in città. Scommettevo 30 mila dollari ai cavalli di domenica, e sperperavo le vincite la settimana dopo oppure ricorrevo agli strozzini per pagare gli alibratori. Non aveva importanza, non succedeva niente quando eri in bolletta andavo a rubare un altro po' di grana, noi gestivamo tutto; pagavamo gli sbirri, pagavamo gli avvocati, pagavamo i giudici stavano sempre con la mano tesa, le cose appartenevano a chi se le prendeva. E adesso è tutto finito. È questa la parte più dura, oggi è tutto diverso. Non ci si diverte più, io devo fare la fila come tutti gli altri e si mangia anche di schifo. Appena arrivato ordinai un piatto di spaghetti alla marinara e mi portarono le fetuccine col Ketchup. Sono diventato una normale nullità. Vivrò tutta la vita come uno stronzo qualsiasi."

("Quei bravi ragazzi")

lunedì 17 novembre 2008

PERSONAGGIO # 68: HARRY POTTER.


Nome: Harry Potter.

Interpretato da: Daniel Radcliffe.

Film in cui è apparso: Harry Potter e la pietra filosofale(2001)
Harry Potter e la camera dei segreti (2002)
Harry Potter and the Prisoner of Azkaban(2004)
Harry Potter e il calice di fuoco (2005)
Harry Potter e l'ordine della fenice(2007)

Citazione più rappresentativa: “Adoro la magia!”

Scena più rappresentativa: La battaglia di Harry contro Lord Voldemort nel calice di fuoco.

Box Office(USA): Harry Potter e la pietra filosofale(2001): 317M$.
Harry Potter e la camera dei segreti (2002): 261M$.
Harry Potter and the Prisoner of Azkaban(2004): 249,5M$.
Harry Potter e il calice di fuoco (2005): 290M$.
Harry Potter e l'ordine della fenice(2007):283,2M$.

Awards: Youth male Discovery of 2001, Golden Apple Adwards.

Per capire la popolarità del personaggio, è sufficiente osservare gli incassi. I 5 Harry Potter( dei 7 in progetto) hanno raccolto più di 1 miliardo di dollari soltanto negli Usa; numeri mostruosi! Peccato che al sottoscritto Harry Potter non piaccia: ne i film ne il personaggio. Molto del seguente testo è estratto da Wikipedia visto che non mi andava proprio di buttare giu parecchie righe per lui!

Frutto della mente della scrittrice Joanne Kathleen Rowling, il giovane mago interpretato da Daniel Radcliffe (diventato grazie ad Harry uno dei 25 attori più ricchi del mondo), curioso, umile, coraggioso e soprattutto modesto è un occhialuto ragazzo dagli occhi verdi chiaro, con una chioma corvina e ribelle. Figlio di James e Lily Potter, genitori che hanno sacrificato la loro vita per salvarlo. Di enorme importanza per tutta la saga sarà proprio il sacrificio della madre di Harry, Lily Evans, che sceglie di sacrificarsi per fare da scudo con il suo corpo a difesa di Harry.



Il sacrificio in questione non è un semplice incidente: Voldemort, su richiesta di Severus Piton, aveva intenzione di risparmiarla lasciandola andare illesa, ovviamente Lily rifiuta e così Voldemort si trova costretto a disfarsi di quell'impaccio uccidendo la donna senza pietà. Come Albus Silente lascerà intendere a Harry nei loro vari incontri durante la saga questo non è un sacrificio qualsiasi: la donna, infatti, aveva la possibilità di scegliere se salvarsi la vita o restare e sacrificarsi, scegliendo la seconda opzione di sua spontanea volontà Lily Evans lascia sul figlio Harry la protezione del proprio amore che rimarrà nel sangue del ragazzo costituendo l'evento più importante della storia di Harry Potter per le numerose ed importanti conseguenze che questo sacrificio porterà.



Amante del Quidditch e della sua Firebolt, è sempre accompagnato dai suoi 2 migliori amici: Hermione e Ron. Molto attaccato al guardiacaccia Hagrid, al suo padrino Sirius Black e al preside Hogwarts Silente, è sempre in competizione con Draco Malfoy, Tiger e Goyle, i Dursley, il professore Piton e la professoressa Cooman.

Personaggio che ha saputo suscitare la fantasia dei grandi e dei piccini, sicuramente evento commerciale degli anni 2000, Harry Potter è stato caratterizzato molto bene nel suo percorso di maturazione da bambino ad adulto, però come molti amici che hanno letto i libri vi consiglio di fare altrettanto e non poggiarsi unicamente sui film; a quanto pare è tutta un altra cosa!

3 commenti:

xero ha detto...

questo personaggio nemmeno a me fa molto impazzire!

dunque il fatto che ci sia nella top 100 mi fa storcere il naso, anche se ammetto la sua immensa popolarità!

voi che ne pensate?

ma i vari jack nicholson intervenuti prima erano un altra cosa!

Locke ha detto...

Diciamo che come personaggio nn è tra i miei preferiti ma per la popolarità credevo di trovarlo molto più in alto cmq la posizione ci sta!!!!
Certo il giovane attore con questa parte ha svoltato ....Vediamo se saprà farsi valere in altri ruoli

Al ha detto...

Un personaggio che abbiamo viusto crescere duranmte le sue esperienze, anche se non è il massimo, devo dire che la saga a cui appartiene mi piace molto!!!