LA PUBBLICITA' CI FA INSEGUIRE LE AUTO E I VESTITI, FARE LAVORI CHE ODIAMO PER COMPRARE CAZZATE CHE NON CI SERVONO.
(Tyler Durden)

Citazione del mese:

"Ci trattavano come delle stelle del Cinema, ma eravamo più potenti, eravamo tutto. Le nostre mogli, le madri, i figli campavano bene con noi. Io avevo dei sacchetti pieni di gioielli nella credenza in cucina, avevo una zuccheriera piena di cocaina sul comodino accanto al letto. Mi bastava una telefonata per avere tutto quello che volevo: macchine gratis, le chiavi di una dozzina di appartamentini in città. Scommettevo 30 mila dollari ai cavalli di domenica, e sperperavo le vincite la settimana dopo oppure ricorrevo agli strozzini per pagare gli alibratori. Non aveva importanza, non succedeva niente quando eri in bolletta andavo a rubare un altro po' di grana, noi gestivamo tutto; pagavamo gli sbirri, pagavamo gli avvocati, pagavamo i giudici stavano sempre con la mano tesa, le cose appartenevano a chi se le prendeva. E adesso è tutto finito. È questa la parte più dura, oggi è tutto diverso. Non ci si diverte più, io devo fare la fila come tutti gli altri e si mangia anche di schifo. Appena arrivato ordinai un piatto di spaghetti alla marinara e mi portarono le fetuccine col Ketchup. Sono diventato una normale nullità. Vivrò tutta la vita come uno stronzo qualsiasi."

("Quei bravi ragazzi")

domenica 28 ottobre 2007

I Film della Settimana



I Film della Settimana 29/10/2007-03/11/2007:


Avete pronti i videoregistratori? Armatevi!

Lunedì 29 Ottobre Retequattro 23.20:
Quei bravi ragazzi (USA, 1990) di Martin Scorsese - con Robert De Niro, Ray Liotta, Joe Pesci.
Consigliato Perché: Film cult della mafia con duetti De Niro-Pesci entrati nella storia del cinema.

Mercoledì 31 Ottobre Raitre 21.05:
Omicidio in diretta (USA, 1998) di Brian De Palma - con Nicolas Cage, Gary Sinise.
Consigliato Perché: Piano sequenza iniziale da urlo, Regia di classe, Trama intrippata.

Mercoledì 31 Ottobre Retequattro 23.20:
Desperado (USA, 1995) di Robert Rodriguez - con Antonio Banderas, Salma Hayek, Quentin Tarantino, Steve Buscemi.
Consigliato Perché: C’è Quentin, Azione demenziale.

Giovedì 1 Novembre Raitre 21.05:
Allarme rosso (USA, 1995) di Tony Scott - con Denzel Washington, Gene Hackman.
Consigliato Perché: C’è Denzel (anche se non è bravo quanto 50 Cent), crescendo di emozioni, regia grandiosa di Tony.

Venerdi 2 Novembre Raitre 03.35:
Dolls (Giappone, 2002) di Takeshi Kitano - con Miho Kanno, Hidetoshi Nishijima, Tatsuya Mihashi, Kyoko Fukada.
Consigliato Perché: Takeshi Kitano c’è bisogno di aggiungere altro?


29 commenti:

mathilda ha detto...

beh....dolls è difficile vederlo perchè lo fanno tardi però melo registro sicuro perchè è veramante uno dei suoi più bei film.....anzi dirà di più a parte zatoichi mi sa che è vermanete il più bello!
grande takeshi....

Neil McCauley ha detto...

dolls è davvero un capolavoro di sensibilità...le 3 storie sono cosi particolari ed emozionanti ve lo consiglio a tutti.

per una volta su kitano differiamo io e Mathilda, secondo me i suoi film migliori sono Zatoichi sicuramente ma anche e sopratutto Hana-Bi :)

xero ha detto...

il mio preferito di Kitano è violent cop, quello meno bello è brother troppo americanizzato come film.

invece il + diverente è estate di kikujiro.

mathilda ha detto...

vioent cop molto molto bello....fine inaspettata!
estate kikujiro effettivamente devo dire che mi ha fatto ridere davvero tanto....come posso dire...esilarante!

hana-bi ha degli scenari molto belli e le cose che fa lui sono assurde...però cavolo per capire la storia ho dovuto legge la recensione!!!dicono 3 parole in tutto il film..ma come si fa!
xero hai visto boiling point?...io avevo iniziato ma non l'ho più finito..un giorno lo devo rivedere da capo come si deve...però mi fa ridere perché sembra un video amatoriale....

dolls....mi piace in particolare perchè sebbene non ci siano molti dialoghi (come al solito di kitano) non servono le parole per capire cosa succede......poetico!

Neil McCauley ha detto...

bè riguarda kitano oltre ad hana bi e zatoichi che sono i miei preferiti, poi vengono in ordine di bellezza sonatine(lo hai dimenticato mathilda?^^), dolls, violent cop, estate kikujiro, brother e boiling point.

cio non significa che boiling point sia 1 video amatorialeeeeee è solo che la storia non mi ha preso piu di tanto.

penso che cmq la bravura di kitano sia nel mischiare momenti di riflessione e poesia(in cui lascia tutto alla forza delle immagini senza rovinarle con inutili discussioni) con momenti di pura violenza (un po alla tarantino)spesso folle come se fossero delle tempeste che spazzavano via tutto e se ne vanno cosi come sono venute facendo tornare la calma e le sue scene esilaranti.

mathilda ha detto...

dunque lo sai come la penso no...kitano lo adoro, il fatto che i suoi film siano sempre di poche parole è una particolarità piacevole, però ecco hana bi e sonatine forse sono un pò troppo di poche parole....ao di alcuni personaggi non si è mai mai sentita la voce...e ho detto tutto!

di boiling point non sto giudicando la storia anche perchè non la ricordo molto....amatoriale perchè oltre il fatto che telecamera balla troppo, colori, la luce, le espressioni sono proprio da recita liceale!

cmq le scene di violenza di kitano sono allucinanti...a mo di john woo....che gli vuoi dire??

Neil McCauley ha detto...

bè tra kitano e john woo la violenza è differente anche se cmq sempre esageratamente bella ed estrema:

in kitano è imprevedibile, violenta e sopratutto veloce, le scene durano max 30 secondi.

in woo diciamo durano 30 minuti minimo poi finiscono per mancanza di proiettili^^

entrambi sono amanti della violenza, ma di una violenza diversa. a me piacciono entrambe, infatti li adoro entrambi come registi^^

cmq su sonatine e hana bi in effetti lo script è di 3 pagine massimo non c'hanno messo molto gli attori a studiarlo^^

mathilda ha detto...

beh si...ognuno doveva recitare tipo 4 battute....per questo alcune vicende della storia non si capivano davvero...del resto diverse scene di silenzio sono ben gradite...danno un qualcosa in più rispetto agli latri film dove si chiacchiera solo...ma addirittura tutto il film in silenzio forse è un pò troppo...

xero ha detto...

non ho mai visto un film di Woo a parte Face Off. che film mi consigliate per recuperare questa mia lacuna?(perchè da come me ne parlate mi sembra che Woo vi piaccia molto)

mathilda ha detto...

oh xero, non sai che piacere....
sono sicura che neil concorda con me nel dirti di vedere assolutamente the killer!!
allora ti premetto che un paio di persone che conosco che lo hanno visto, melo hanno criticato per l'esagerata e quasi insensata violenza..secondo loro gratuita!
io ti dico, e anche stavolta neil concorderà con me in questo: se ricordi bene in face off c'è una sparatoria incredibile tra...praticamente tutti...tutta la banda di cage a casa del suo amico con a capo travolta, contro cage, una volta che ovviamente avevano già scambiato i visi...ebbene quella sparatoria che dura non so quanto è solo 1 ottavo delle più misere scene in the killer...
ti dico che alcune vicende possono sembrare scontate eppure io ti assicuro che non te ne pentirai, la regia è stratosferica...supera l'umano, e poi c'è il nostro eroe...cho yun fat....vabbè mi fermo qui che già ho fatto la recensione praticamente e poi mi infervoro troppo..

cmq il succo è che non è violenza gratuita come può sembrare, è arte...
ah cmq anche a better tomorrow 1 e 2...il primo io lo preferisco al secondo, neil preferisce il secondo...cmq valgono entrambi non poco!buona visione a questo punto...
ah!anche in questi due c'è cho yun fat!^^

Neil McCauley ha detto...

bè xero direi che la risposta di Mathilda è perfetta nonchè esaustiva riguardo la tua richiesta! :)

Woo è un regista che a me fa davvero impazzire e sono dello stesso avviso di Mathilda, la sua violenza non è mai gratuita anzi....

i suoi temi nei film sono sempre profondi(se non li guardi con superficialità) e la violenza non è mai fine a se stessa tutt'altro!

sopratutto alcuni temi come quello sull'amicizia tra uomini malgrado le avversità è un tema bellissimo che Woo sviluppa molto nei suoi film in maniera davvero eccezionale.

ti consiglio assolutamente dunque come ha fatto Mathilda The Killer(sicuramente il suo miglior film), Better Tomorrow I e II (come ha detto Mathilda io preferisco il II lei l'I pero sono entrambi capolavori al di là dei nostri gusti personali)e anche A Bullet in the Head(un film molto simile al cacciatore per trama molto molto molto bello. Mathilda non l'hai visto?).

Ovviamente nella maggiorparte dei suoi film "cinesi"(quando ancora non era approdato ad Hollywood) c'è il nostro mito: Chow Yun Fat, uno dei piu grandi attori del secolo che con il suo impermeabile lungo, lo stecchino tra i denti e gli occhiali da sole è semplicemente eccezionale^^

come ti ha ben detto Mathilda in Face Off (film carino ma non vale quelli "cinesi" di Woo) la sparatoia è niente in confronto a quelle dei film ti abbiamo consigliato...in media le sue sparatoie finali durano 20-25 minuti ti dico solo questo!

bè che mi resta da dirti...

facci sapere ovviamente!

xero ha detto...

vi ringrazio moltissimo per i consigli, è bello vedere persone che parlano con cosi tanto trasporto di cio che gli piace.

continuate cosi!

ps: ho rimediato the killer una di queste sere lo vedo e ovviamente vi faccio sapere!

mathilda ha detto...

yuuuuu....grande xero...the killer mi sa che per entrambi è il film che preferiamo di woo....
cmq non l'ho visto bullet in the head neil...ma immagino già che tipo di film sia ihihih
a questo punto non vedo l'ora di vederlo...
aspettiamo con impazienza xero che tu ci faccia sapere...guarda che vogliamo sapere tutti i particolari che ti sono piaciuti...sopratutto poi ti chiederemo cosa pensi di una scena in particolare...neil credo che tu abbia già capito!

Neil McCauley ha detto...

bene xero facci sapere allora per the killer!

si mathilda è il mio film preferito di woo e ho capito anche a quale scena ti riferisci :) non sveliamo nulla per non rovinare il tutto a xero!

bullet in the head e hard boiled sono 2 bellissimi film di woo appena ci vediamo te li presto ce li ho in dvd!

xero ha detto...

ragazzi ho visto ieri sera the kille, 2 parole: semplicemente strepitoso!

mi è piaciuto moltissimo finito il film mi sono rivisto alcune scene pensate un po!

sopratutto la scena della sparatoia finale allucinante! mai vista una cosa del genere, altro che commando e le varie americanate!

anche perchè sinceramente pensavo avesse una fine classica e banale invece per niente, la fine è terribilmente pessimista e sicuramente piu realistica di quello che ci ha abituato hollywood! mi ha lasciato spiazzato!

mi è piaciuta molto la tematica della redenzione (non a caso scena finale nella chiesa) di lui che si sacrifica per il bene proprio e altrui e sopratutto l'amicizia (come dicevi tu neil), quest'amicizia che supera tutto e va oltre la morte(la scena che gli muore l'amico è davvero struggente)

anche io trovo come Mathilda che la violenza perlomeno di questo film(gli altri non li ho visti) non è gratuita, tutt'altro ha un senso. certo è portata forse all'esagerazione ma unicamente per mettere ancora piu in risalto quei valori che nel film trasparono.

ottimi gli attori, sopratutto Chow Yu Fat(che conoscevo solo per la Tigre e dragone) davvero molto bravo. ha una espressività particolare e devo dire che lo vestono bene proprio per renderlo al massimo della figaggine!

di quale scena parli Mathilda? ce ne sono cosi tante di belle in questo film!

cmq il mio voto è sicuramente elevato prendendo spunto dalle vostre recensioni che date un voto da 1 a 10, secondo merita un 9 tondo tondo.

dalla foga di quando mi è piaciuto questo film ho gia rimediato better tomorrow 1 non vedo l'ora di vederlo appena posso! c'è sempre Chow Yu Fat? sempre sparatoie e cose di questo genere?

vi ringrazio ancora per il consiglio, dopo piper mi avete fatto conoscere un altro grande, continuate cosi!

Neil McCauley ha detto...

bè xero che dire...

mi fa davvero molto piacere sapere che hai apprezzato in maniera cosi forte i nostri consigli^^e penso che anche Mathilda quando leggerà il tuo commento sarà molto contenta!

guarda ho avuto piu o meno le stesse tue sensazioni, sopratutto per la fine, sono rimasto di sasso proprio allibito! è una fine cosi terribile che ti lascia proprio senza fiato, anche perchè come dici tu giustamente, siamo tutti abituati ai finali di hollywood in cui l'eroe vince sempre e cattivo muore che non te l'aspetti proprio!

concordo con te sulla violenza qui è tutt'altro che gratuita è invece simbolica sul tema dell'amicizia e della fiducia reciproca tra amici sempre e cmq qualsiasi avversità ci sia.

visto che uomo Chow Yun Fat con lo stecchino sempre tra i denti, impermeabile lungo, le due pistole e gli occhiali da sole
?^^ è davvero il nostro mito!quanto è rozzo!

per quanto riguarda i better tomorrow si sono sempre stile the killer cioè sparatoie, temi cari a Woo ecc ecc insomma vai sul sicuro:)

quando li vedi facci sapere ovviamente ma non è certo finita qui la discussione su the killer^^

infatti io e mathilda ti volevamo fare 1 domanda su 1 scena in particolare...ma aspettiamola per fartela!

ti ringrazio di nuovo per i complimenti e figurati dovere nonchè piacere nostro farti conoscere personaggi che amiamo :)

mathilda ha detto...

ma scherzi xeroooooooooo cosa c'è di più bello del condividere con altre persone ciò che più si ama.....effettivamente come ha detto il mio caro neil!

allora, che dire...sono commossa dalla tua prontezza nel rimediare i film che ti consigliamo, anche perchè tra lui e me mi sa che sono gli stessi perchè abbiamo medesimi gusti^^

si fine è fantastica...e chi si sarebbe mai aspettato quel finimondo, che poi cmq ti toglie ogni speranza, anche per lei no, che invece si era raccomandata tanto...e il loro continuo cercarsi, ma non potersi trovare...mi ricorda tanto ladyhawke..."sempre insieme, eternamente divisi"...

cmq le sparatorie sono cazzutissime, lui entra nel personaggio che è una bellezza!

accidenti, tu mi rendi felice xero... anzi ci rendi felici!!

in genere film "particolari" come questo...soprattutto a causa della nazionalità del film, vengono sempre denigrati...come se solo gli americani fossero in grado di fare bei film , mentre la gente non si accorge che tutti i paesi possono fare film degni...tranne l'italia di oggi!
appena dici si c'è questo film cinese molto bello....un film un pò violento, si chiama the killer....
già tutti quanti ti dicono si vabbe ma gli attori faranno schifo, solo sparatorie sai che pizza....altri manco ti filano e ti piazzano davanti sto cavolo di signore degli anelli e pensano che il cinema sia solo quello!
mi sono un pò persa nel discorso...cmq dicevo, sono rimasta assolutamente meravigliata del tuo spirito d'osservazione e soprattutto pare anche dalla tua mancanza di pregiudizi..il che ricordiamolo neil è fondamentale!

ma ora veniamo a noi....anche se ancora non ci poso credere che ti sia piaciuto così tanto....yuppiiiiiiiiii!!

non hai capito di che scena parlo??
allora, prima mi piacerebbe sentire da te quali ti sono piaciute maggiormente, ma sono troppo impaziente di sapere...
la scena di dumbo e topolino....
parlo per me, ma con tutta probabilità anche neil lo pensa, quella è una delle scene più belle del film!
onestamente, dimmi tu come l'hai trovata!!

ps:mi rendo conto che le mie risposte il 97% delle volte sono estremamente lunghe, e di questo mi scuso!
spero che questo non sia un ostacolo alla loro lettura!

xero ha detto...

Bè Mathilda ti ringrazio per i complimenti, per vedere film come in tutte le cose, la mancanza di pregiudizi è fondamentale senno come si potrebbe giudicare obiettivamente?

Anche io ho notato come te che oramai se proponi ad amici o qualsiasi persona dei film non americani la maggiorparte delle volte ti rispondono ma non sarà entusiasmante come un film americano....

come se solo loro sapessero fare film belli! e kurosawa? e kitano? e woo che mi avete fatto scoprire voi? e besson? e fellini? e leone?e tutti i registi russi, spagnoli e resto del mondo? che ignoranza guarda.

la scena di Dumbo e topolino del mexican stand off?grande Woo che usa quella tecnica!guarda ti dico solo che l'ho rimessa indietro per quanto mi è piaciuta! è 1 delle migliori del film con quella della chiesa e dell'amico che muore.

mi fa troppo ridere loro tutti concentrati con le pistole puntate alla testa che camminano si siedono ahahahahah e quando viene lei le muovono per non farle capire cosa sta succedendo e lei che porta il tè e lo bevono con 1 mano e con l'altra con la pistola puntata alla tempia! poi interviene anche l'altro poliziotto e Chow dice: Jenny vai da Dumbo ahahahahahahha semplicemente fantastica! anche a te fatto ridere?

ps: figurati per le risposte lunghe è giusto cosi quando si parla di cose che ci piacciono tanto quando mi collego ho tempo per leggerle di domenica mattina non lavoro :)

mathilda ha detto...

ahahah quindi posso scrivere commenti lunghi solo di sabato in modo che domenica li puoi legge?!
scherzo..anche perchè non ci riesco a scrive poco...!

certo che mi ha fatto ride...loro due che parlano tranquillamente con lei e si muovono come felini per non farla accorge di nulla...e quando bevono il te...oh che scena!!!memorabile!
e lei checcaruccia non si accorge di nulla...

Neil McCauley ha detto...

lei cmq è davvero brava cmq non è mai facile interpretare un non vedente in un film...nel film recita molto bene e il suo personaggio è molto credibile....

solo i grandi ci riescono ad interpretare i ciechi vero Mathilda?^^

cmq avete proprio ragione la maggiorparte delle persone sostengono che solo gli americani sanno fare film...che tristezza!meno male ci siamo noi ad aprire gli occhi(si spera ad 1 po di gente)!

xero ha detto...

sono d'accordo con te Neil l'attrice che non ricordo come si chiama è davvero brava non è assolutamente facile fare quel ruolo!

Mathilda tranquilla scrivi come sai fare io rispondo sempre anche in settimana visto che spesso sto al pc al lavoro:)

una di queste sere vedo Better Tomorrow dunque state sintonizzati! :)

mathilda ha detto...

eh già il cieco...allllllllllll...in profumo di donna al è stupendo!!

scherzavo xero mica mi preoccupo, anche perchè ci dovevo pensa prima...

si lei molto molto brava...

sai è un secolo che non vedo better tomorrow....dovrei dargli un'occhiata anche io in effetti....cmq poi facci sapere subito che siamo impazientiiiiiiii

Neil McCauley ha detto...

eggia parlavo del cieco Al in profumo di donna...che gran film forse la migliore intrepretazione di Al!

stiamo sintonizzati qui xero aspettiamo tuo giudizio su un domani migliore!

xero ha detto...

domani sera lo vedo dunque tenetevi pronti!^^

mathilda ha detto...

magari ora lo stai vedendo...yuuuuuuuuu non vediamo l'ora!

Neil McCauley ha detto...

facci sapere xero eh mi raccomando ^^

xero ha detto...

ragazzi allora come vi avevo detto ho visto Better Tomorrow I!

che dire, semplicemente favoloso anche questo!

mi è piaciuto moltissimo sopratutto per le tematiche!

anche qui i temi sono davvero belli e profondi: l'amicizia, l'eroismo, lo spirito di sacrificio, il credere a degli ideali...

come si puo dire che i film di Woo sono violenti e basta? Certo sicuramente non sono film della Disney ma la violenza è realistica e sopratutto non è fine a se stessa, è portatrice di messaggi!

la storia forse mi è piaciuta piu che The Killer perchè è molto intrecciata, troppo belle le scene tra i 2 fratelli sopratutto perchè quello "cattivo" cerca in tutti i modi di reinserisi nella società corrotta di Hong Kong(molto bella la critica alla società in cui l'unica cosa che conta è il denaro)e non ci riesce, all'inizio schifato anche dal suo fratello minore. che pena che mi faceva!

la contrapposizione poi tra il fratello minore idealista che crede nella giustizia e la visione disincantata del fratello maggiore mi ha fatto molto riflettere.

poi c'è Chow Yun Fat completamente esilarante e megalomane pero in fondo buono. recita cmq davvero in maniera pazzesca!

mi fa troppo ridere in certe scene del film fa alcune facce da burlone ahahah

ora ho finalmente capito da dove è tratta nel collage della fermata la scena di Chow che brucia i soldi con il sigaro! quando l'ho vista ho stoppato il lettore per vedere se era lei o no! grandissima scelta ragazzi!

la fine come sempre che ve lo dico a fare, ci sono rimasto malissimo! ma penso che oramai mi ci dovro abituare che i film di Woo non finiscono assolutamente bene, è un finale stra pessimista!

tra l'altro anche qui muore Chow sono rimasto di sasso che tristezza. pero è anche vero che era l'unico finale possibile, perchè noi siamo abituati e forse deviati troppo bene dai finali buonisti di Hollywood che pero non sono mai realisti!

gli do dunque un bel 9, secondo me sta alla pari di The Killer addiritura!

ma il 2 ho visto che è sempre con Chow Yun Fat. ma non è morto? come è possibile?c'è anche un 3 ho visto è vero?

e voi cosa ne pensate di questo film?

ps: dimenticavo ovviamente la sparatoia finale, è qualcosa di allucinante, ridicolizza proprio le americanate di oggi!

xero ha detto...

dimenticavo:

ovviamente vi ringrazio per l'ennesimo ottimo consiglio che mi avete dato! siete grandi! spero di poter ripagare con la stessa moneta con i film di Buster Keaton!:)

Neil McCauley ha detto...

bè xero ma tu cosi ci commuovi!

non sai quanto piacere mi faccia leggere un tuo commento cosi entusiasta di Better Tomorrow!

e penso che per Mathilda sia la stessa cosa!

sono praticamente d'accordo con te su tutta la tua disamina del film anche se reputo the killer superiore a better tomorrow!

certo Chow Yun Fat in questo film fa lo sborone in maniera pazzesca, si crede invincibile è davvero un mito!

peccato che muoia nel finale ma come hai detto tu questa fine è la piu realistica possibile, perchè spesso queste storie non finiscono bene tutt'altro..

il pessimismo di woo secondo me fa ancora piu male perchè ha spesso un fondo di verità di realismo...la vita a volte è crude e crudele purtroppo!

pero in tutti i suoi film woo da anche un messaggio positivo: alcune cose alcuni valori come l'amicizia la solidarietà la fratellanza e gli ideali superano a volte perfino la morte!

tutte le scene tra i due fratelli con lui che cerca di riabilitarsi agl'occhi del fratello minore, di invertire la tendenza della propria vita sono bellissime. E' una denuncia splendida alla società e ai suoi pregiudizi.

E' frustrante vedere come lui tenti di svoltare pagina ma purtroppo puntualmente il suo passato riaffora sempre e torna per incasinargli la vita malgrado tutti i suoi sforzi!

poi le sue tematiche sull'amicizia e il credere ciecamente ad un altra persona a me fanno letteralmente impazzire! anche qui la violenza di woo non è per nulla superficiale è portata all'estremo ma per scelta di regia per mostrare ancora di piu alcuni valori che vuole trasmettere!

ovviamente le sparatoie sono pazzesche ma questo con woo è scontato!

ah ti sei accorto dunque del collage della fermata dove c'è chow con la banconata che l'accende ahahah che scena!

guarda better tomorrow 2 sicuramente storcerai il naso quando capirai perchè c'è ancora Chow Yun Fat visto che la spiegazione è abbastanza inverosimile, pero ti consiglio di vederlo assolutamente perchè a me è piaciuto addiiritura piu del primo! sarà perchè la sparatoia finale secondo me è la + bella di tutti i film di woo succede praticamente di tutto! penso anche Mathilda sebbene concordi con me sulla storia troppo inverosimile te lo consiglierà!

better tomorrow 3 non è + di woo ma di tsui hark e ti diro non l'ho mai visto purtroppo perchè non sono mai riuscito a recuperarlo sob sob!

spero di riuscirci prima o poi!

xero non ci ringraziare nemmeno per scherzo, ti ringrazio io invece(e penso di poterlo fare anche a nome di Mathilda cmq te lo dirà anche lei penso) per fomentarci sempre con le tue recensioni e perchè ci dai l'occasione di parlare con altre persone dei nostri film preferiti grazie a te dunque!

ps: appena possiamo buster lo vedremo e ti faremo sapere stanne certo!