LA PUBBLICITA' CI FA INSEGUIRE LE AUTO E I VESTITI, FARE LAVORI CHE ODIAMO PER COMPRARE CAZZATE CHE NON CI SERVONO.
(Tyler Durden)

Citazione del mese:

"Ci trattavano come delle stelle del Cinema, ma eravamo più potenti, eravamo tutto. Le nostre mogli, le madri, i figli campavano bene con noi. Io avevo dei sacchetti pieni di gioielli nella credenza in cucina, avevo una zuccheriera piena di cocaina sul comodino accanto al letto. Mi bastava una telefonata per avere tutto quello che volevo: macchine gratis, le chiavi di una dozzina di appartamentini in città. Scommettevo 30 mila dollari ai cavalli di domenica, e sperperavo le vincite la settimana dopo oppure ricorrevo agli strozzini per pagare gli alibratori. Non aveva importanza, non succedeva niente quando eri in bolletta andavo a rubare un altro po' di grana, noi gestivamo tutto; pagavamo gli sbirri, pagavamo gli avvocati, pagavamo i giudici stavano sempre con la mano tesa, le cose appartenevano a chi se le prendeva. E adesso è tutto finito. È questa la parte più dura, oggi è tutto diverso. Non ci si diverte più, io devo fare la fila come tutti gli altri e si mangia anche di schifo. Appena arrivato ordinai un piatto di spaghetti alla marinara e mi portarono le fetuccine col Ketchup. Sono diventato una normale nullità. Vivrò tutta la vita come uno stronzo qualsiasi."

("Quei bravi ragazzi")

martedì 23 ottobre 2007

LOST AND DELIRIOUS (2001)



Il 98% delle persone che hanno visto Lost and Delirious, vergognosamente denominato in italiano L'altra Metà dell'Amore, lo reputa un film per adolescenti, o peggio ancora il film icona delle lesbiche....
voi non avete idea di quante volte, magari cercando citazioni, o approfondimenti, mi sia trovata in forum di ragazze con interessi saffici...o che ne stavano appena scoprendo il piacere, alcune rivelavano addirittura che L&D è stata la molla che è saltata in loro, ma è come dire che questo è un film che solo le lesbiche possono apprezzare..............................
questo personalmente è inammissibile!
Ho conosciuto L&D quasi casualmente e nel giro di pochi mesi l'ho visto 5 o 6 volte...sempre con lo stesso entusiasmo...una delle quali anche il giorno prima di un importante esame!!
Per le persone mediocri, le varie e ripetute citazioni Shakesperiane risultano noiose e sorvolabili, secondo me invece sono parte integrante e irrinunciabile del film....
“Io mi farò una capanna di giunchi al tuo cancello e con l'anima entrerò nella tua casa. Comporrò dei madrigali al condannato amore, e teli canterò ad alta voce tutte le notti. Esalterò il tuo nome alle riecheggianti colline finché non risuonerà in tutto l'aere un grido solo: Victoria.”...cosa può esserci di più chiaro, profondo e melodrammatico delle parole del buon vecchio Shakespeare?!

Finché le persone continueranno ad utilizzare gli occhi solo per guardare e le orecchie solo per sentire, Lost and Delirious resterà un film senza futuro e senza gloria!
Solo quando riusciremo ad osservare un passo avanti a noi, ad ascoltare le parole mai pronunciate, allora potremmo capire davvero ciò che Pauline grida: “Bugiarda! Bugiarda! Bugiarda! Bugiarda! Nessuna di voi a capito un cazzo perché l'amore è. Esiste! E' il motivo per cui siamo qui , è la vetta più alta, e una volta che l'hai scalata e guardi gli altri da lassù, ci rimani per sempre. Perché se ti muovi allora, cadi!...cadi”.

Non voglio anticipare nulla, ma solo dire che è un film al quale tengo molto se non si fosse capito...e l'interpretazione di una delle attrici (e poi mi farebbe piacere sapere da voi chi e cosa vi ha colpito), a mio avviso è assolutamente perfetta...in alcune scene addirittura, riesce a trasportarti talmente tanto che ti sembra di essere lì, nell'aria che lei respira, che lei alita, che la avvolge.





.....voto??...ha senso dare un voto a questo film?per me è una mera formalità...lei vale ogni cosa al mondo..vi basta?

26 commenti:

Neil McCauley ha detto...

sono d'accordo con la recensione di Mathilda, L & D (ma come si puo tradurre in l'altra metà dell'amore? mah scandaloso) è 1 film sottovalutato ingiustamente perchè è davvero 1 gran film. La storia è ricca di citazioni e scene davvero trascinanti e la musica accompagna in maniera sublime il film. La colonna sonora oltre ad essere rilassante e magnifica si fonde perfettamente con le immagini(e e non è mai 1 cosa facile trovare canzoni giuste da mettere nelle scene di 1 film).

Ma 1 cosa colpisce + di tutto nel film: le interpretazioni delle 2 protagoniste(e dunque non di Mischa Barton la Marissa odiosa insopportabile e down di OC):Jessica Parè(poco conosciuta purtroppo)che offre una prestazione pulita e ottima e sopratutto una straordinaria, magnifica, strepitosa Piper Perabo.

Cio che fa la Perabo è indescrivibile, rasenta la perfezione la sua recitazione. Gesticola, urla, si commuove, scherza, ride, piange, impazzisce, insomma in un unico film abbraccia quasi tutti i sentimenti conosciuti. E' una delle poche attrici di Hollywood ad essere bella quanto brava. E vi dico solo che secondo me è una delle donne + belle di Hollywood dunque potete immaginare quanto sia brava...

Soltanto vedendola riuscirete a capire appieno cio che ho scritto.

concludo ringraziando Mathilda per avermi fatto scoprire un film di questo calibro e sopratutto avermi fatto conoscere una attrice che è diventata in 1 minuto una delle mie attrici preferite in tutti i sensi. Dunque per questo grazie mille :)

che aspettate? Cercate di rimediarlo subito!

xero ha detto...

non ho visto il film in questione cerchero di affittarlo visto che ne siete cosi entusiasti...

piano piano si stanno delineando i tuoi idoli mathilda :)

Skripach ha detto...

Ancora non ho visto questo film, ma appena lo faccio posto un commento. Ciao

mathilda ha detto...

eh fate più che bene a cercarlo...affittatelo, scaricatelo....sognatelo..tutto quello che volete ma voi lei la dovete vedere!
non vedo proprio l'ora di sentire cosa ne pensate...come la trovate...io scapoccio per lei...

prego sensei...tu mi hai fatto conoscere al..siamo pari!

daje che voglio mette una citazione che adoro, ma fa capire tante cose e non voglio anticipare nulla di più di quello che ho fatto...

Neil McCauley ha detto...

e aggiungo quando lo vedete fateci sapere come lo trovate!

Skripach ha detto...

Visto! devo dire che in effetti è un po troppo teatrale, ma nell'insieme bello. Ottima la recitazione di Parè e Perabo. La storia forse poteva essere sviluppata un po meglio,ma questo è solo il mio giudizio.

Neil McCauley ha detto...

ottimo Skripach dunque sei concorde con noi sulla performance straordinaria della Perabo :)

gia averla fatta conoscere ad 1 persona è cmq 1 gran traguardo che se lo merita tutto!

mathilda ha detto...

mi sa che skripach non si fiderà mai più di un mio consiglio perchè ho la vaga sensazione che non gli sia piaciuto più di tanto....
dunque voglio precisare che questo non è un film eccellente sicuramente per la storia....magari un pò banale sicuramente...ma quello che mi ha colpito del film è stata ormai mi sa che si è proprio capito, la piper...
la sua interpretazione oggettivamente io la trovo strepitosa, e la scena di cui ho riportato la foto in basso mentre piange io la trovo eccezionale!
sta male vorrebbe piangere e sfogarsi ma si tiene tutto dentro rispecchiando effettivamente la sua personalità!
e la scena girata sottto al gazebo verso la fine del film in cui si sente che sta impazznedo e prende la direttrice e fa diverse giravolte e poi la lascia si gira su se stesa e scappa via urlando??

dici teatrale...sicuramente molto...ma è proprio questa il bello...le citazioni che ci sono di shakespeare parlano da sole e lei le vive alla lettera!

Skripach ha detto...

sono perfettamente d'accordo con te mathilda. Per quanto riguarda i consigli, li seguo sempre, come minimo per farmi un'idea personale del film anche se non dovesse piacermi... e cmq non ho detto che è un troiaio, al contrario, a parte la storia un po esile nel contenuto, non è male.

mathilda ha detto...

eh meno male che sei d'accordo...certo mi rendo anche conto che almeno per i film che hai recensito magari questo non è proprio il tuo genere!
troiaio....vocabolo bizzarro!

Neil McCauley ha detto...

sono concorde con ciò che ha scritto Mathilda, nel senso il film colpisce piu che per la storia (che sicuramente è 1 po banale ma nemmeno troppo) per l'interpretazione della Perabo.

Se non ci fosse stata la Perabo questo film non mi avrebbe particolarmente colpito perchè obiettivamente come abbiamo detto la storia e tutto resto sono belle ma niente che rimanga negli annali.

Invece in tutti questi anni di cinema raramente ho visto una recitazione cosi perfetta come quella della Perabo, davvero ci ho pensato e posso contare sulle dita di una mano delle recitazioni che arrivano a questo livello.

Oltre alle scene del Gazebo, io ricorderei quella del falco e quella della bibilioteca che rasentano la perfezione. Ma tutte le scene in cui c'è lei si respira 1 qualcosa di diverso.

La Perabo riesce a fondersi completamente nel suo personaggio e sembra davvero di viverle li accanto passo dopo passo(un po come si fosse a teatro col palco a 3 metri da qui secondo me la regia azzeccata stile teatro e le citazioni delle opere di Shakespeare )e di provare le sue stesse emozioni. Una sensazione che in pochi film sono riuscito a percepire.

Per questo penso che Lost and Delirious meriti sicuramente 1 posto d'onore nella Fermata.

PS:Troiaio per un film non l'avevo mai sentito ahahahha

xero ha detto...

ho visto il film devo dire che mi è piaciuto molto per l'intensità con cui la Perabo recita.

E' davvero favolosa, non la conoscevo e ne sono rimasto piacevolmente sorpreso. E' una delle poche attrici di oggi che si salva.

grazie per il consiglio mathilda, a quando altre recensioni di film da vedere?

mathilda ha detto...

oh mi sto per commuovere.....sono davvero contenta che addirittura due persone abbiano apprezzato questo film in quanto normalemnte chi lo vede mi fa commenti che mi mandano i nervi a fior di pelle...
beh la prossima citazione....io già su quale film farla, ma è un segreto....
però ti dico che è il mio film preferito e che non è un film come tutti gli altri!vero neil...?

cmq sono curiosa di sapere le scene che vi sono piaciute di più...non smetterei mai di parlare di lost and delirious!

Neil McCauley ha detto...

bè io che lo conosco questo film posso solo essere d'accordo con Mathilda non è assolutamente un film come tutti gli altri...

penso che sia davvero unico per le emozioni che riesce a darti....

sicuramente qualcuno di voi lo conosce è 1 film leggendario...ma non anticipo nulla lo farà mathilda se vorrà o aspetterete la sua recensione ^^

xero ha detto...

guarda per quanto mi riguarda le scene che mi sono piaciute di piu sono sicuramente quella del gazebo in cui tenta di ballare con la parè e quella in cui parla con l'aquila.

diciamo che la sua faccia in quelle scene è semplicemente perfetta, basta vederla per capire cosa sente dentro non c'è bisogno di parole, musiche o gesti!non credi?

allora a quando la recensione di questo film? oramai mi hai incuriosito :)

mathilda ha detto...

non credi dici...?
guarda per me sto film se lo girava kitano era pure meglio....con meno parole acqusiva un tono forse meno adolescenziale....ma a lei non servono chiacchiere, ha un'espressività estrema!
vorrei vedere altri suoi film ma mi sa che non reggono proprio il confronto...
l'ho vista solo in the prestige, ma con una minima parte...e ti driò che neanche si riconosceva che fosse lei!

la prossima recensione...dunque in realtà è molto che non vedo quel film per cui prima volevo rivederlo...ieri ci ho provato ma dormivo in piedi e ho dovuto intterompe..ma appena l'ho visto e trovo l'ispirazione per dargli il giusto onore.......

Neil McCauley ha detto...

kitano che filma lost and delirious? non sarebbe male pero sicuramente ci sarebbe un po piu di violenza^^

cmq sto tentando di rimediare alcuni film con la perabo e anche io quando vidi al cinema the prestige non l'avevo nemmeno riconosciuta!

l'unico film che ho trovato è Imagine Me & You del 2005 appena posso lo vedo e vi faccio sapere...spero pero di non rimanerne troppo deluso perchè oramai mi risulta difficile pensare a lei in altre vesti oltre che in L & D!

mathilda ha detto...

lo so purtroppo quando ci si impersonifica troppo con un personaggio risulta difficile togliergli quei panni...tipo stallone con rocky....
però io ho fiducia in lei e le riusciranno altrettanto bene anche gli altri ruoli...sempre che i film siano decenti...

si immagini kitano...tipo pezzo in cui duella con tim mi pare che si chiami invece che ferirlo alla gamba gliela taglia proprio!!!ahahaha

Neil McCauley ha detto...

bè pero stallone ha anche avuto la bravura di non rimanere troppo ancorato a rocky nel senso non tutti lo identificano con rocky, alcuni con rambo, altri con dredd ecc ecc

speriamo la perabo ci riesca a non farsi identificare unicamente da L & D molti hanno fallito basti pensare ad alex di arancia meccanica o a tutti quelli di guerre stellari( eccezion fatta per Harrison Ford)

se kitano girava L & D il duello terminava con la capoccia di Tim rotolante per tutto il parco!

immagina se invece lo dirigeva quentin arrivavano tutti gli amici di Tim e lei li uccideva uno ad uno come in Kill Bill ahahahah con sangue ovunque e braccia gambe tagliuzzate qua e la!

mathilda ha detto...

alex è alex...ha fatto una marea di altri film , ma come fai a vederlo più vecchio, o con altri vestiti, o che non dice più gulliver!!poi vabbè, sai quanto mi piace il suo personaggio...basta vede la foto che c'ho su msn...

stallone...mi fa impazzire da quando ero ragazzina, in ogni suo film, ma ora riflettendoci lo identifico solamente in rocky...e c'è poco da fare, il 6 non sono riuscita a vederlo perchè mi prenderebbe unn infarto a vederlo con la panza e che non riesce manco più a zompettare sul ring per la vecchiaia....


ihihh certo che se facesse il remake quentin di L& d, sarebbe uno spettacolo...chissà che fine farebbero le membra di tim e della stronzissima sorella supersnob di tori??
mamma mia quanto mi è stata sull..scatole quella ragazzina!
quentin mi sa che non avrebbe avuto pietà e avrebbe introdotto uno dei suoi genialissimi cartoni a sfondo viola....torniamo a murnau....!!

Neil McCauley ha detto...

su stallone io riesco a vederlo oltre rocky anche se ammetto che è difficile.

è un po come schwarzy è difficile non raffigurarlo come terminator col suo mitico fucile a pompa che carica ad una mano sola(la voglio anche io quell'arma!!!)

è 1 un po il rovescio della medaglia per queste persone, conosci il successo con 1 personaggio, e paradossalmente il successo è cosi grande che ti limita nel futuro ad averne altri con altri film e relativi personaggi.

bè quentin hai proprio ragione alla sorella stronzona di tori gle ne avrebbe fatte capitare di tutti i colori...forse l'avrebbe messa dentro 1 bara peccato che lei non conoscendo pai mei non avrebbe potuto mai liberarsi!!ahahah

io immagino soltanto diretto invece da woo invece con la spada avrebbero duellato con3 mitragliatrici e 10 caricatori di pistole ovviamente dentro 1 edificio abbandonato...che ne pensi? ahahah gia vedo la perabo crivellare di pallottole un po tutti quelli che gli si fanno incontro!!!

Neil McCauley ha detto...

ho appena letto che oggi è il compleanno della nostra piper!compie 31 anni!

auguri allora di cuore bellissima e bravissima!

Ti auguriamo di cuore 100 di questi film!

xero ha detto...

cmq neil hai ragione è 1 po la forza e la debolezza di alcuni attori, i loro personaggi sono cosi famosi che li ingabbiano per sempre e infatti alla fine gli attori li odiano perchè vengono identificati solo con quelli malgrado tanti altri film. E' assurdo come questi stessi attori devono tutto a questi personaggi ma poi alla fine per forza di cose si vedano costretti ad odiarli o peggio ancora rinnegarli. Pensa solo alla principessa Leila di star Wars come hai detto tu o la moss per Trinity o Fishburne per Morpheus di Matrix!

faccio anche gli auguri a questa attrice che mi ha davvero colpito!

e ringrazio di nuovo Mathilda per avermela fatta conoscere :)

mathilda ha detto...

31 anni....pensavo di più in effetti....figurati xero..anzi devo ringraziare te che mi hai dato fiducia e ne sei rimasto entusiasta!

sicuramente stallone, che io ammiro molto, lo posso vedere tranquillamente anche in demolition man (mattissimo!), o in rambo, o nel padre camionista di un ragazzino viziato...però boh rocky è una parte di storia...una parte della mia infanzia e non si può cancellare facilmente come un altro personaggio...
anche jean reno...avrete capito che mi fa impazzire, ma anche se facesse altri 10000film per me resterebbe leon!
diciamo che è negativa come cosa sicuramente, perchè poi non ti si iresce più a vedere in altri panni, soprattutto quando si cambia genere di film, però è anche vero ci sono altri magari puù fortunati che non ne restanol imprigionati, ad esempio tom hanks...
non viene ricondotto solamente a forrest gump, ma personalmente anche al miglio verde, a philadelphia, a salvate il soldato ryan, ecc....
invece, l'ultima cosa...vorrei ricordare un'attore, il povero micheal biehn...detto così magari neanche sapete chi cavolo sia, invece sappiamo benissimo tutti chi è, l'umano che mette in cinta sarah connor in terminator!!
povero, nessuno si ricorda di lui, in nesuno dei suoi film, nonostante io lo abbia trovate molto bravo!

sana ha detto...

ho appena scoperto che il titolo originale è lost and delirious, che effettivamente ci azzecca molto di più, cmq condivido appieno quanto detto nella recensione^^

Carla ha detto...

Ieri ho scoperto questo film su vedogratis.org...stavo girovagando su questo sito e la trama mi ha subito incuriosito e stavo cercando un forum adeguato in cui esprimere il mio modesto parere...Vedendolo sono rimasta davvero estasiata, soprattutto per le interpretazioni delle due attrici ma in particolar modo della Perabo...E' un film a dir poco eccezionale e lo consiglio a tutti...Con la speranza che le persone bigotte, capiscano cosa significhi amare veramente qualcuno, a prescindere dal sesso, dal colore o dall'età!...In pochi minuti è diventato senza dubbio uno dei miei film preferiti e credo che lo rivedrò spesso e le emozioni che mi ha suscitato.