LA PUBBLICITA' CI FA INSEGUIRE LE AUTO E I VESTITI, FARE LAVORI CHE ODIAMO PER COMPRARE CAZZATE CHE NON CI SERVONO.
(Tyler Durden)

Citazione del mese:

"Ci trattavano come delle stelle del Cinema, ma eravamo più potenti, eravamo tutto. Le nostre mogli, le madri, i figli campavano bene con noi. Io avevo dei sacchetti pieni di gioielli nella credenza in cucina, avevo una zuccheriera piena di cocaina sul comodino accanto al letto. Mi bastava una telefonata per avere tutto quello che volevo: macchine gratis, le chiavi di una dozzina di appartamentini in città. Scommettevo 30 mila dollari ai cavalli di domenica, e sperperavo le vincite la settimana dopo oppure ricorrevo agli strozzini per pagare gli alibratori. Non aveva importanza, non succedeva niente quando eri in bolletta andavo a rubare un altro po' di grana, noi gestivamo tutto; pagavamo gli sbirri, pagavamo gli avvocati, pagavamo i giudici stavano sempre con la mano tesa, le cose appartenevano a chi se le prendeva. E adesso è tutto finito. È questa la parte più dura, oggi è tutto diverso. Non ci si diverte più, io devo fare la fila come tutti gli altri e si mangia anche di schifo. Appena arrivato ordinai un piatto di spaghetti alla marinara e mi portarono le fetuccine col Ketchup. Sono diventato una normale nullità. Vivrò tutta la vita come uno stronzo qualsiasi."

("Quei bravi ragazzi")

lunedì 28 luglio 2008

PERSONAGGIO # 74: MR BLONDE.


Riprende per questa settimana la classifica dei personaggi!

Nome: Mr Blonde.

Interpretato da: Michael Madsen.

Film in cui è apparso: Le Iene ( Reservoir Doggs 1992).

Citazione più rappresentativa:
“Mi diverte torturare un poliziotto.”

Scena più rappresentativa: Ovviamente la scena del taglio dell’orecchio.

Box Office(USA): 2,8 M$.

Awards: Nessuno.

[Al poliziotto che sta per torturare] Allora, io non ti voglio prendere per il culo, okay? Non me ne frega un beneamato cazzo di quello che sai, di quello che non sai. Tanto ti torturo lo stesso. Comunque sia, non per avere informazioni. Il fatto è che mi diverte torturare uno sbirro. Puoi dire quello che vuoi, tanto non mi fa nessun effetto. Tutto quello che puoi fare è invocare una morte rapida... Cosa che tanto non otterrai. (Mr. Blonde)

Il più matto tra i matti. Questo mi verrebbe da dire di Michael Madsen in Le Iene, ovvero di Mr Blonde. Aggressivo, schizoide, temuto anche dai propri compagni di rapina, Mr Blonde è un tipo incontrollabile. Spara ai civili senza alcun problema, tortura i poliziotti e lo fa a ritmo di musica.

Vic Vega, ovvero Mr Blonde, è il fratello maggiore di Vincent, visto in Pulp Fiction. Da tempo Tarantino è ansioso di creare un unico lungometraggio in cui i due fratelli agiscano insieme. Vic Vega è un uomo sadico e dall'ambiguità morale molto accentuata.


Le Iene è un film statunitense del 1992, diretto da Quentin Tarantino e rappresenta il suo esordio in un lungometraggio. Introduce molti dei temi e dei caratteri che sono diventati i "marchi di fabbrica" del regista: la violenza, l'avantpop, i dialoghi memorabili e barocchi e la cronologia frammentata.

Tarantino (che lavorava come commesso in una videoteca di Manhattan Beach, a Los Angeles) aveva intenzione di girare il film in pellicola da 16 millimetri con un fondo di produzione di soli 30.000 dollari: in questa versione del film, Lawrence Bender - il produttore esecutivo - avrebbe interpretato Eddie il Bello. La moglie di Bender, però - che era un'insegnante di recitazione - fornì una copia della sceneggiatura ad Harvey Keitel. Keitel non solo fu stupito dal copione, ma propose a Tarantino anche di co-produrre la pellicola. Con Keitel nel cast, il fondo di produzione arrivò a 1.200.000 dollari. Dopo alcune difficoltà nella scelta del cast e alcune indecisioni - ad esempio, a chi assegnare il ruolo di Mr. Orange fra Tim Roth, James Woods e Samuel L. Jackson - il film venne presentato prima al Sundance Film Festival e poi in Giappone al Yubari International Fantastic Film Festival.

Il famigerato Mr. Blonde, dopo aver fallito un colpo in una gioielleria conduce il poliziotto Marvin Nash dentro il magazzino dove gli altri uomini lo attendono. Quando Eddie Cabot giunge al magazzino per portare White e Pink da suo padre, Mr. Blonde viene lasciato da solo con il poliziotto, dando il "via" alla famigerata e controversa scena. Sulle note di Stuck in the middle with you degli Stealer's Wheel, Blonde asporta via l'orecchio al poliziotto e in maniera molto sadica ma contemporaneamente ironica stuzzica il poliziotto perché si arrabbi.


Della famosa scena del taglio, che prende spunto da The shogun assassin di Kinji Fukasaku, in cui uno dei protagonisti taglia l'orecchio ad un altro, esistono 3 versioni:

La scena mostrata nel film fa vedere la preparazione di Mr. Blonde alla scena, con l'accensione della radio, la presa del rasoio dallo stivale (scena tra l'altro utilizzata anche in Kill Bill vol. 2); al momento preciso del taglio, la telecamera si sposta e il taglio non viene mostrato. Proprio qualche istante dopo la telecamera ritorna sul corpo martoriato di Marvin Nash, mostrandoci il suo orecchio tagliato.

Una scena continua del taglio, con una visuale del corpo dal lato sinistro (il taglio avviene a destra).


Una scena in cui viene mostrata la faccia del poliziotto torturata da Blonde con del sangue che schizza sull'obiettivo come nei film horror degli anni '70.

[Al poliziotto appena torturato] Per te è stato bello come lo è stato per me? (Mr. Blonde)

La famosa scena in lingua originale:



In Italiano:



4 commenti:

free lotto game ha detto...

To the author of this blog,I appreciate your effort in this topic.

Locke ha detto...

Ah che sorpresa lieta un altra settimana di personaggi
Giusto per le mie vacanze !!!!!
infatti parto domenica!!!
Qesto personaggio e davvero folle il film è molto bello e lui proprio sadico la scena e pazzesca !!!

xero ha detto...

si davvero hai ragione locke la scena è inquietante!

lui è proprio matto vero?

secondo te che ci starà nelle prime posizioni? io sto cominciando a pensare se non ci sia qualcuno di guerre stellari!sarebbe anche giusto non credi?

Locke ha detto...

Essi io credo anche qualcuno del padrino o di matrix ma siccome la classifica e fatta dagli inglesi nn so potrebbe esserci anche mister bean hahahaha