LA PUBBLICITA' CI FA INSEGUIRE LE AUTO E I VESTITI, FARE LAVORI CHE ODIAMO PER COMPRARE CAZZATE CHE NON CI SERVONO.
(Tyler Durden)

Citazione del mese:

"Ci trattavano come delle stelle del Cinema, ma eravamo più potenti, eravamo tutto. Le nostre mogli, le madri, i figli campavano bene con noi. Io avevo dei sacchetti pieni di gioielli nella credenza in cucina, avevo una zuccheriera piena di cocaina sul comodino accanto al letto. Mi bastava una telefonata per avere tutto quello che volevo: macchine gratis, le chiavi di una dozzina di appartamentini in città. Scommettevo 30 mila dollari ai cavalli di domenica, e sperperavo le vincite la settimana dopo oppure ricorrevo agli strozzini per pagare gli alibratori. Non aveva importanza, non succedeva niente quando eri in bolletta andavo a rubare un altro po' di grana, noi gestivamo tutto; pagavamo gli sbirri, pagavamo gli avvocati, pagavamo i giudici stavano sempre con la mano tesa, le cose appartenevano a chi se le prendeva. E adesso è tutto finito. È questa la parte più dura, oggi è tutto diverso. Non ci si diverte più, io devo fare la fila come tutti gli altri e si mangia anche di schifo. Appena arrivato ordinai un piatto di spaghetti alla marinara e mi portarono le fetuccine col Ketchup. Sono diventato una normale nullità. Vivrò tutta la vita come uno stronzo qualsiasi."

("Quei bravi ragazzi")

martedì 23 ottobre 2007

Archivio Citazioni

Questo post è dedicato a tutte quelle citazioni che vengono man mano sostituite dalle nuove affinché non si perdano per sempre. Buona lettura a tutti!

15 dicembre 2008 - 1 gennaio 2009:

"Ancora oggi non so cosa dicessero quelle due donne che cantavano, e a dire la verità non lo voglio sapere. Ci sono cose che non devono essere spiegate. Mi piace pensare che l'argomento fosse una cosa così bella da non poter essere espressa con delle semplici parole. Quelle voci si libravano nell'aria ad un'altezza che nessuno di noi aveva mai osato sognare. Era come se un uccello meraviglioso fosse volato via dalla grande gabbia in cui eravamo, facendola dissolvere nell'aria, e per un brevissimo istante tutti gli uomini di quella prigione si sentirono liberi."

("Le ali della Libertà")


06 Giugno - 20 Giugno:

Abbie Hoffman: Parlaci un po' della guerra amico.
Forrest Gump: La guerra nel Vietnam?
Hoffman: La guerra nel Viet-fottuto-nam!

"Forrest Gump"


24 Maggio - 05 Giugno:

"Sempre insieme, eternamente divisi."

LadyHawke

14 - 23 Maggio

Poliziotto 1: Ti posso chiedere una cosa?
Donnie: Avanti.
P1: Cos'è "Che te lo dico a fare?"?... Che vuol dire?
Donnie: Ah... "Che te lo dico a fare?" significa... se tu sei d'accordo con qualcuno, uh? (inteso come "giusto?"), gli fai: "Rachel Welch è un gran bel pezzo di fica, che te lo dico a fare?" Invece se non sei d'accordo che una Lincon è meglio di una Cadillac: "Che te lo dico a fare?", uh?, oppure, se una cosa secondo te è buona, ma tanto buona: "Minchia sti peperoni, che te lo dico a fare?"Ma può anche voler dire: "Và al diavolo!". Tipo... uno fa all'altro... "-Ehi, Buby dice che hai il cazzo piccolo. –Ehi, Buby che te lo dico a fare?"
P1: Che te lo dico a fare? Buby, che te lo dico a fare?
Donnie: E a volte non significa niente... solamente...: "Che te lo dico a fare?"
P1: Interessante, grazie per la spiegazione: ho capito.

"Donnie Brasco"

5-13 Maggio

"La boxe è qualcosa di innaturale perché si fa sempre tutto al contrario. Quando vuoi spostarti a sinistra, non fai un passo a sinistra: spingi sull'alluce destro. Per spostarti a destra usi l'alluce sinistro. Invece di allontanarti dal dolore come farebbe qualunque persona sana, gli vai incontro. Tutto nella boxe funziona al contrario."

"Million Dollar Baby"

16 Aprile - 4 Maggio

"Ogni cosa in questa stanza è commestibile, persino io lo sono... Però quello si chiama cannibalismo, miei cari ragazzi, e infatti e disapprovato in molte società!"

"La Fabbrica di cioccolato"


12-15 Aprile

"ma capitano... non ha fatto PLUF!"

Le avventure di Peter Pan

7 - 11 Aprile

"Quello fu un momento cruciale, decisi di non investire più troppi sentimenti in una cosa sola, finisce sempre col dolore per averla persa"

ma capitano... non ha fatto PLUF!

Le avventure di Peter Pan

Domino

5-6 Aprile

[Correndo] Che cosa sto facendo?[Scorge un uomo che corre lontano da lui] Ah, sto inseguendo quell'uomo! [L'altro uomo tira fuori una pistola e gli spara] No! E' lui che sta inseguendo me!

Memento

3-4 Aprile

La vita è meravigliosa, se non se ne ha paura. Tutto quel che ci vuole è coraggio, immaginazione e un po' di soldi.

Luci della Ribalta

1-2 Aprile

Voglio dirti una cosa, Andrew. Quando ti educano come hanno educato me e la maggior parte della gente in questo paese ti assicuro che nessuno ti viene a parlare di omosessualità oppure - come dite voi - stile di vita alternativo. Da bambino ti insegnano che i finocchi sono strani, i finocchi sono buffi, i finocchi si vestono come la madre, che hanno paura di battersi, che sono... sono un pericolo per i bambini, e che vogliono solamente entrarti nei pantaloni. Questo riassume più o meno il pensiero generale, se vuoi proprio sapere la verità.

Philadelphia

28-31 Marzo

Evey: Chi sei?
V: Chi?... "Chi" è soltanto la forma conseguente alla funzione, ma ciò che sono è un uomo in maschera.
Evey: Ah, questo lo vedo!
V: Certo. Non metto in dubbio le tue capacità di osservazione. Sto semplicemente sottolineando il paradosso costituito dal chiedere a un uomo mascherato chi egli sia.

"V per Vendetta"

22-27 Marzo

"Tu sei carne della mia carne, ti ricordi? Sei il mio bambino... Lo stesso bambino che si sarebbe buttato da una montagna se gli avessero detto che non lo sapeva fare."

"Blow"

21 Marzo

"Mi chiamano Agrado perché per tutta la vita ho sempre cercato di rendere la vita gradevole agli altri... oltre che gradevole sono molto autentica.
Guardate che corpo... tutto su misura. Occhi a mandorla 80 mila. Naso, 200 buttateli tutti perché l'anno dopo me l'hanno ridotto cosi con una altra bastonata. Tette, due, perché non sono mica un mostro, però le ho già super ammortizzate. Silicone.. naso,fronte, zigomi, fianchi e culo. Un litro sta sulle 100 mila, perciò fate voi il conto perché io già l'ho perso. Limatura della mandibola 75 mila. Depilazione definitiva col laser, perché le donne vengono dalle scimmie quanto l'uomo, sino a 4 sedute, però se balli il flamenco ce ne vogliono di più è chiaro. Quello che stavo dicendo è che costa molto essere autentica signora mia... e in questo non bisogna essere tirchie, perché una più è autentica quanto più somiglia all'idea che ha sognato di se stessa."

Tutto su mia madre

20 Marzo

Che io mi ricordi, ho sempre voluto fare il gangster. Per me fare il gangster e' sempre stato meglio che fare il presidente degli Stati Uniti. (Ray Liotta (Henry Hill) in "Quei bravi ragazzi")

Quei Bravi Ragazzi

19 Marzo

"Ehi Ripley, ho sentito che hai già avuto a che fare con queste bestie: come hai risolto?".
-"Sono morta".

Alien 4 - La Clonazione

18 Marzo

"Le cose importanti da ricordare sono i dettagli, i dettagli rendono la storia credibile. Questa particolare storia si svolge in un cesso pubblico, perciò devi conoscere tutto di quel cesso pubblico. Devi sapere se c'erano gli asciugamani di carta oppure il getto di aria calda, devi sapere se i pisciatoi avevano le porte oppure no, devi sapere se c'era il sapone liquido o quella schifosissima polvere rosa che si usava al liceo, ricordi? Devi sapere se c'era o no l'acqua calda, se c'era puzza, se qualche pezzo di stronzo schifoso bastardo figlio di puttana aveva schizzato di diarrea una delle tazze. Devi sapere tutto quello che riguarda quel cesso, capito?"

"Le Iene"

16 Marzo

"Prima devi lavare tutte le macchine. Poi le lucidi, con la cera. Dai la cera, togli la cera. Inspira col naso, Espira dalla Bocca. Ricorda Respiro, molto importante. Dai la Cera, Togli la Cera. "

"Karaté Kid- Per vincere domani"


14-15 Marzo

"Ti ho creato Simone affinché io esista."

"S1M0NE)


13 Marzo

"Pronto? ... Eh-eh... pro... pronto, Dimitri? Dimitri, non sento molto bene. Ti dispiacerebbe abbassare un po' il giradischi? Adesso è molto meglio, sì. Eh... Sì, sì, bene. Ti sento alla perfezione, Dimitri. La voce mi arriva chiara e senza il minimo disturbo. Anch'io non sono disturbato, vero? Bene, bene... Allora vuol dire che nè io né te siamo disturbati. Bene. Sì, è una bella cosa che tu stia bene e anch'io. Sono dello stesso parere. È bello stare bene. Senti un po', Dimitri... Ti ricordi che noi... noi abbiamo sempre parlato di questa possibilità che succedesse qualche inconveniente con la bomba? La bomba, Dimitri. La bomba all'idrogeno. Beh, insomma, è successo questo: uno dei nostri comandanti di base ha... ha... ha... ha avuto come... beh, insomma, gli è girato il boccino. Beh, sai, è diventato un po'... strano, e... Insomma, ha fatto una sciocchezzuola... Ecco, adesso ti dico cosa ha fatto: ha ordinato ai suoi aerei di venirvi a bombardare. Ma lasciami finire, Dimitri! Lasciami finire, Dimitri! Ma cosa credi, che io mi stia divertendo? Tu te l'immagini quello che sto passando io, Dimitri? E se no perché t'avrei telefonato? Per dirti "ciao" Dispiace anche a me Dmitri... Mi dispiace molto... Va bene, dispiace più a te che a me, però dispiace anche a me... A me dispiace quanto a te, Dmitri! Non devi dire che a te dispiace più che a me, perché io ho il diritto di essere dispiaciuto quanto lo sei tu, né più né meno... Ci dispiace ugualmente, va bene...? D'accordo."

"Il dottor Stranamore, ovvero: come imparai a non preoccuparmi e ad amare la bomba"

12 Marzo

Sig. Trask: Lei sta esagerando.
Frank Slade: Glielo faccio vedere io che cosa vuol dire esagerare. Lei non sa che cosa divento quando esagero Signor Trask, glielo farei vedere, ma sono troppo vecchio, troppo stanco, e anche troppo cieco. E se fossi l'uomo che ero 5 anni fa, ooh io verrei col lanciafiamme in quest'aula!
Sig. Trask: La smetta!
Frank Slade: Ma la smetta lei piuttosto, con chi crede di parlare! Ho girato il mondo, cosa crede?

Profumo di Donna

10-11 Marzo

Tutti lo sanno quello che m'è successo dentro quella palude, tutti, pure i sassi. Un ponte de liane alto 40 metri, va bene? sotto una palude che faceva schifo, marrone, piena zeppa de: barracuda, caimani, coccodrilli, piranhas, tutto!.... anaconde... sottolineo, l'anaconda è un'animale che c'ha na capoccia grossa così! A un certo punto arriva il momento di fà la scena...il regista chiama l'attore americano, va bene? Arriva, monta sul ponte, dice "oddio me gira la testa!!" piglia e se ne va.....dice chiamate la controfigura inglese....arriva la controfigura inglese, dice "oddio me vegono i brividi" e se ne va...vedi il regista che sbianca, disperato, che fa "aiutatemi, qualcuno ce se deve buttà!" ...io me lo guardo e gli ho detto:"..'namo và batti er ciakke, va!!!". Mi butto dentro, premetto che l'acqua era marone, faceva schifo....come entro dentro vado giù a picco...immediatamente un tronco gelatinoso me sento che mi piglia il ginocchio e me lo porta giù, poteva esse de tutto! a un certo punto me sento na scarica de morsi..tatatatatatatatatatatata..poteva esse n'anaconda, un barracuda, un serpente ad acqua, che ne so poteva essere qualsiasi cosa....aò sò rimasto a fondo 3 minuti e mezzo a moro!!!! respiravo con una cannuccia de bambù, come il protagonista di piranhas....aò me sarò bevuto dai 6 ai 7 litri de merda come minimo... com'è ita a finì??? signori....è ita a fiì che mi hanno dovuto fare 12 sieri, dico 12!!! perchè non si sapeva che bestia era, hai capito? roba che uno al secondo siero entrava già in coma! domanda...come ve la spiegate sta resistenza ai sieri??? dai come te la spieghi?? daje...te lo dico io...che c'ho gli anticorpi coi controcoglioni!! ma magari me venisse a me l'aids...ma magari me venisse, la sdreno in 2 ore! che ore sò?? le 10 e mezza? a mezzogiorno e mezza l'ho sventrata!!!!!


"La palude del caimano"

7-8 Marzo

In Africa, tutte le mattine, quando sorge il sole, una gazzella muore. Si sveglia già morta, perché si vede che non stava molto bene il giorno prima e allora... comunque, sempre in Africa, tutte le mattine, quando sorge il sole, un leone appena si sveglia comincia a correre per evitare di fare la fine della gazzella che è morta il giorno prima. E poi, correndo, vede che c'è la gazzella morta
giorno prima lì e dice "Che cosa corro a fare? Mi fermo e gli do due mozzicate". Comunque, dove voglio arrivare? Non è importante che tu sia un crotalo o un pavone. L'importante è che se muori, me lo dici prima.

"Così è la vita"

3- 5 Marzo

"Tu pensi che siamo nel 1999. Saremo almeno nel 2199. Non posso dirti con esattezza l'anno perché sinceramente non lo so neanch'io. E qualunque mia spiegazione non ti basterebbe. Vieni con me. Guarda tu stesso. Sei sulla mia nave, la Nabucodonosor. È un hovercraft. Sei in plancia, adesso. È il nostro cuore operativo dal quale lanciamo il segnale pirata d'ingresso in Matrix."

"The Matrix"


1-2 Marzo

Per me può essere anche Mohammed "Tispaccoilculo" Bruce Lee, non si possono cambiare i pugili.

"The Snatch - Lo Strappo"

29 Febbraio:

'Sai Robert una volta ti misi qui nel palmo della mano; ti tirai su e poi dissi a tua madre: "questo è il + bel bambino del mondo! Guarda Adriana questo bambino diventerà certamente qualcuno!" E tu crescevi bello, sano, forte...Vederti crescere ogni giorno era una cosa meravigliosa. E quando è arrivato il momento per te di diventare un uomo, di affrontare il mondo: l'hai fatto. Ma qualcosa lungo il tragitto ti ha fatto cambiare, non sei esistito più. Hai permesso al primo fesso che arrivava di farti dire che non eri bravo, sono cresciute le difficoltà, ti sei messo alla ricerca del colpevole e l'hai trovato in un ombra. Bè ora ti dirò una cosa scontata: guarda che il mondo non è tutto rosa e fiori. E' davvero un postaccio misero e sporco e per quanto forte tu possa essere se gle lo permetti ti mette in ginocchio e ti lascia senza niente per sempre. Ne io, ne tu, nessuno può colpire duro come fa la vita. Perciò andando avanti non è importante come colpisci l'importante è come sai resistere ai colpi, come incassi, e se finisci al tappeto hai la forza di rialzarti. Cosi sei un vincente! E se credi di essere forte lo devi dimostrare che sei forte perché un uomo vince solo se sa resistere, non se ne va in giro a puntare il dito contro chi non c'entra accusando prima questo poi quell'altro di quanto sbaglia. I vigliacchi fanno cosi, e tu non lo sei! Non lo sei affatto! Comunque io ti vorrò sempre bene Robert non può essere altrimenti, tu sei mio figlio sei il mio sangue, sei la cosa migliore che ho al mondo. Ma finché non avrai fiducia in te stesso, la tua non sarà vita. E passa a salutare tua madre.'

"Rocky Balboa"

24-28 Febbraio:

Quei due piuttosto che averli alle spalle è meglio averli di fronte, in posizione orizzontale, possibilmente freddi.

Per Qualche Dollaro in più

Sabato 23 Febbraio:

"Oggi hanno chiesto a te di far fuori Joe, domani chiederanno a me di far fuori te. Se questo sta bene a te, a me non sta bene."

"C'era una volta in America"

Dal 8 al 22 Febbraio:

-Promosso?
-No, ma in pochi ci riescono.
-Cuori neri picche rosse andiamo mi hai imbrogliato!
-ahhh l'esperienza ti ha condizionato a pensare che tutti i cuori siano rosse e i picchi neri. le forme sono simili quindi per la tua mente è facile recipirli sulla base delle esperienze passate piuttosto che aprirti all'idea che potrebbero essere diversi. Vediamo quello che ci aspettiamo di vedere non necessariamente che cosa c'è in realtà. E allora ci chiediamo quante altre cose ci siano proprio davanti a noi segni suoni profumi che non riusciamo a sentire solo perchè non ci siamo abituati. La buona notizia è che se ripeteremo il test lo supererai. Una volta consapevole che possono esistono cuori neri e picche rosse ti sarà facile saperli percepire. La struttura del tuo cervello è come 1 sistema di strade statali è facile andare da 1 città all'altra per strade trafficate, ma le località intermedie che lambiscono la rete autostradale, sebbene siano li, la maggiorparte delle persone le supera sfrecciando.

(Interstate 60)

Mese Gennaio e fino al 8 Febbraio:

"Vedrà in fondo il mondo è piccolo, mi pare già di vederle, lei sarà al culmine del suo successo, lui verrà a trovarla e le dirà che vi siete conosciuti a un ballo della duchessa tal dei tali."
-"E non lo riconoscerò?"
-"Eh no, lui avrà la barba, un musicista sa, le dirà di aver composto un balletto per lei, poi , lei capirà chi è, e come lo conobbe, e come lo aiutò dandogli della carta da musica in più, e più tardi cenerete insieme, dolce fascino della sera d’estate col suo profumo, lei indosserà il suo abito rosa e lui sarà conscio della sua fragranza e tutta Londra sarà bella come un sogno; e nell’elegante malinconia del crepuscolo le candele tremolanti le faranno danzare gli occhi e lui le dirà che l’ama e lei le dirà che l’ha sempre amato.
Dove siamo? Si, la vita è meravigliosa se non se ne ha paura, tutto quello che ci vuole è coraggio, immaginazione e un po’ di soldi!... E adesso che le prende?"
-"Non potrò più danzare! Le mie gambe!"
-"Ah isterismo…è lei che lo vuol credere!"
-"Non è vero!"
-"Si altrimenti si batterebbe!"
-"Per cosa dovrei battermi?!"
-"Ah lo vede, lo ammette, per cosa dovrebbe battersi, per tutto, per la vita stessa, non le basta forse? Per viverla, soffrirla, goderla, per cosa dovrebbe battersi, la vita è una bella magnifica cosa, anche per una medusa! Ah per cosa dovrebbe battersi… e poi, poi lei ha un’arte la danza!"
-"Non si danza senza le gambe!"
-"Conosco un uomo senza braccia che sa suonare uno scherzo sul violino con le dita dei piedi! Il guaio è che lei non vuole battersi, lei si è arresa, non fa che adagiarsi sui malanno e sulla morte, ma c’è una cosa altrettanto inevitabile quanto la morte, ed è la vita, viva, viva, viva! Pensi alla forza che è nell’universo, che fa muovere la terra, e crescere gli alberi e c’è la stessa forza dentro di lei purché solo abbia il coraggio e la volontà di usarla! Ah! Buonanotte!"

(Charlie Chaplin(Charlot) e Claire Bloom(Una Ballerina) in "Luci della Ribalta")

Giovedi 20 Dicembre:

- Cosa vuol dire Azeem?
- Grande essere.
- Te lo sei dato da solo questo nome?

Robin Hood

Domenica 16 Dicembre:

"Casomai non ci rivedessimo, buon pomeriggio, buona sera e buona notte!"

The Truman Show

Venerdi 14 Dicembre:

Le cose importanti da ricordare sono i dettagli, i dettagli rendono la storia credibile. Questa particolare storia si svolge in un cesso pubblico, perciò devi conoscere tutto di quel cesso pubblico. Devi sapere se c'erano gli asciugamani di carta oppure il getto di aria calda, devi sapere se i pisciatoi avevano le porte oppure no, devi sapere se c'era il sapone liquido o quella schifosissima polvere rosa che si usava al liceo, ricordi? Devi sapere se c'era o no l'acqua calda, se c'era puzza, se qualche pezzo di stronzo schifoso bastardo figlio di puttana aveva schizzato di diarrea una delle tazze. Devi sapere tutto quello che riguarda quel cesso, capito?!

Le Iene

Giovedi 13 Dicembre:

"Io non so se il silenzio di Charlie in questa sede sia giusto o sbagliato, non sono giudice ne giurato, ma vi dico una cosa... quest'uomo non venderà mai nessuno per comprarsi un futuro, e questa, amici miei si chiama onestà, si chiama coraggio, e cioè quelle cose di cui un leader dovrebbe essere fatto!"

"Scent of Woman"

Martedi 11 Dicembre:


"Io ne ho...viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.....navi da combattimento in fiamme a largo dei bastioni di Orione e ho visto i raggi B....balenare nel buio vicino alle porte di Tannois.......e tutti quei.....momenti andranno perduti nel tempo.....come....lacrime....nella pioggia........e' tempo di morire."

Blade Runner

Lunedi 10 Dicembre:

Bambina scout: "Mi assicurate che quella limonata è a base di vero limone?"
Mercoledì: "Sì certo"
Bambina scout: "Facciamo a cambio: io prendo la vostra limonata e voi prendete i biscotti degli scout"
Mercoledì: "Mi assicuri che sono a base di veri scout?"

"La Famiglia Addams"

Domenica 9 Dicembre:

"Non allontanarti da me, mio Signore."
"Oh mia forza, volgiti a mia difesa!"
"Benedetto il Signore mia roccia che addestra le mie mani alla guerra e le mie dita alla battaglia."
"Mia grazia e mia fortezza, mio rifugio e mia liberazione. Mio scudo in cui trovo riparo. "

"Salvate il Soldato Ryan"

Sabato 8 Dicembre:

Tu di cosa ti occupi?
Sto in pensione, da bambino ho inventato i dadi.

Kiss Kiss Bang Bang

Venerdi 7 Dicembre:


"Ci sono dei momenti in cui si ha l'occasione di fare la cosa giusta"
"Gran bei momenti...Adoro salutarli e lasciarmeli alle spalle!"

I Pirati dei Caraibi


Giovedi 6 Dicembre:

Si dice che ciò che siamo soliti definire "lo spirito di un epoca" sia una cosa a cui non possiamo tornare. Il fatto che questo spirito tende gradatamente a dissiparsi è dovuto all'approssimarsi della fine del mondo. Pertanto sebbene coltiviamo il desiderio di riportare il mondo contemporaneo allo spirito di cento o più anni fa, ciò non è possibile, dunque è importante che da ogni generazione si tragga il meglio.

Ghost Dog

Mercoledi 5 Dicembre:

"Lo sai perché si fanno le guerre? Perché il mondo è cominciato senza l'uomo e senza l'uomo finirà."

"La Tigre e la Neve"

Martedi 4 Dicembre:

"Oggi hanno chiesto a te di far fuori Joe, domani chiederanno a me di far fuori te. Se questo sta bene a te, a me non sta bene."

C'era una volta in America

Lunedi 3 Dicembre:

"In questo mondo c'è posto per tutti, la natura è ricca, è sufficiente per tutti noi, la vita può essere felice e magnifica, ma noi lo abbiamo dimenticato. L'avidità ha avvelenato i nostri cuori, ha precipitato il mondo nell'odio, ci ha condotti a passo d'oca fra le cose più abbiette, abbiamo i mezzi per spaziare, ma ci siamo chiusi in noi stessi. La macchina dell'abbondanza ci ha dato povertà, la scienza ci ha trasformato in cinici, l'avidità ci ha resi duri e cattivi, pensiamo troppo e sentiamo poco. Più che macchinari ci serve umanità, più che abilità ci serve bontà e gentilezza, senza queste qualità la vita è violenza e tutto è perduto."

Il Grande Dittatore

Domenica 2 Dicembre:


"Quando un uomo con la pistola incontra un uomo con il fucile, quello con la pistola è un uomo morto."

Per un pugno di dollari

Giovedi 29 Novembre:

V [Dopo aver salvato Evey da un'aggressione]: Posso assicurarti che non intendo farti del male.
Evey: Chi sei?
V: "Chi"??... "Chi" è soltanto la forma conseguente alla funzione, ma ciò che sono è un uomo in maschera.
Evey: Ah, questo lo vedo!
V: Certo. Non metto in dubbio le tue capacità di osservazione. Sto semplicemente sottolineando il paradosso costituito dal chiedere a un uomo mascherato chi egli sia.
Evey: Ah gia.

"V per Vendetta"

Mercoledi 28 Novembre:

[Sul campo da football, la sera precedente l'esordio in campionato delle riserve]
Jimmy McGinty: Shane.. Che fai?
Shane Falco: Niente, coach.. Immaginavo la partita.
Jimmy McGinty: Nervoso?
Shane Falco: No, coach.. sto bene, davvero.
Jimmy McGinty: Come un anatroccolo nello stagno. In superficie sembra tutto calmo, ma basta andare sotto, e vedi quelle zampette remare a un miglio al minuto! Te la caverai, vedrai.
Shane Falco: E tu come stai?
Jimmy McGinty: Come un altro anatroccolo in quello stagno.

"Le Riserve"

Martedi 27 novembre:

"Quella notte Carl incontrò il suo destino ed io il mio. Dicono che quando uno incontra l'amore della sua vita il tempo si ferma. Ed è vero. Quello che non dicono è che quando il tempo si rimette in moto va a doppia velocità per recuperare."

Big Fish

Lunedi 26 Novembre:

"Se c'è una magia nella boxe…è la magia di combattere battaglie al di là di ogni sopportazione…al di là di costole incrinate…reni fatti a pezzi e retine distaccate. E' la magia di rischiare tutto per realizzare un sogno che nessuno vede tranne te."

Million Dollar Baby

Domenica 25 Novembre:

"Cos'è il genio ? E' fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità di esecuzione!"

Amici Miei Atto II


Sabato 24 Novembre:

-"L'hanno ucciso,un colpo alla testa."
-"E' stato fatale?"
-"Si...."
-"Quanto fatale?"
-"Completamente...."
-"Voglio parlarci subito!"
-"Ma è morto..."
-"Che disdetta!"

Pantera Rosa


Venerdi 23 Novembre:

"Sbalordito il diavolo rimase, quando comprese quanto osceno fosse il bene e vide la virtù nello splendore delle sue forme sinuose."

Il Corvo

Giovedi 22 Novembre:

"La grande avventura della nostra vita. Che cosa significa morire quando si può vivere fino alla fine del mondo? E che cos'è la "fine del mondo", se non un modo di dire, perché chi sa anche soltanto cos'è il mondo stesso? Ormai ho già vissuto due secoli e ho visto le illusioni dell'uno completamente distrutte dall'altro, sono stato eternamente giovane ed eternamente vecchio, senza possedere illusioni, vivendo attimo per attimo come un orologio d'argento che batte nel vuoto: il quadrante dipinto, le lancette intagliate, che nessuno guarda, e che non guardano nessuno, illuminate da una luce che non era luce, come la luce alla quale Dio creò il mondo prima di aver creato la luce. Tic-tac, tic-tac, tic-tac, la precisione dell'orologio, in una stanza vasta come l'universo."

Intervista al Vampiro


Mercoledi 21 Novembre:

Dottoressa Thurman: Continui a pensare molto alle ragazze?
Donnie: Sì.
Dottoressa Thurman: Come vanno le cose a scuola?
Donnie: Io penso tanto alle ragazze.
Dottoressa Thurman: Ti ho chiesto della scuola, Donnie.
Donnie: Io penso tante alle scopate durante la scuola.
Dottoressa Thurman: A che altro pensi durante le ore di scuola?
Donnie: A Sposati con figli.
Dottoressa Thurman: Pensi alla tua famiglia?
Donnie: No, alla serie. Abbasso il volume e immagino di scoparmi Christina Applegate.
Dottoressa Thurman: Ti ho chiesto se pensi alla tua famiglia, Donnie.
Donnie: No, non penso di scoparmi la mia famiglia, non si fa.

Donnie Darko

Martedi 20 Novembre:

Pensate di poter fare questo a me? Vi ritroverete tutti agiocare a basket nella prigione di Pennican Bay,quando avrò finito con voi, a cucire le scarpe negri, 23 ore sotto chiave. Sono onnipotente in questo posto,io vi muro tutti vivi,ma con chi cazzo credete di avere a che fare, io sono la polizia, io comando qui, voi ci vivete e basta. Bravi andatevene via che è meglio andatevene via che sto per distruggere questa merda di quartiere. KING KONG NON è UN CAZZO IN CONFRONTO A ME.

Training Day

Lunedi 19 Novembre:

-Non trova che sia una curiosa coincidenza che il corpo sia caduto perfettamente nella sagoma di gesso sul pavimento?
-Può darsi che la sagoma sia stata tracciata dopo...
-Arguto!


La Pantera Rosa

Domenica 18 Novembre:

"Scegliete la vita, scegliete un lavoro, scegliete una carriera, scegliete la famiglia, scegliete un maxitelevisore del cazzo, scegliete lavatrice, macchine, lettori cd e apriscatole elettrici. Scegliete la buona salute, il colesterolo basso e la polizza vita, scegliete un mutuo a interessi fissi, scegliete una prima casa, scegliete gli amici, scegliete una moda casual e le valigie in tinta, scegliete un salotto di tre pezzi a rate e ricopritelo con una stoffa del cazzo, scegliete il fai da te e chiedetevi chi cacchio siete la domenica mattina, scegliete di sedervi sul divano a spappolarvi il cervello e lo spirito con i quiz mentre vi ingozzate di schifezze da mangiare. Alla fine scegliete di marcire, di tirare le cuoia in uno squallido ospizio ridotti a motivo di imbarazzo per gli stronzetti viziati ed egoisti che avete figliato per rimpiazzarvi, scegliete un futuro, scegliete la vita. Ma perché dovrei fare una cosa così? Io ho scelto di non scegliere la vita, ho scelto qualcos'altro, le ragioni? Non ci sono ragioni, chi ha bisogno di ragioni quando ha l'eroina?"
...............................................
"Mi sono giustificato con me stesso in tante maniere diverse, non era niente di che, solo un piccolo tradimento, o... i nostri rapporti erano cambiati, sapete cose così... ma ammettiamolo li avevo bidonati, i miei cosiddetti amici. Di Begbie non me ne fregava un cazzo, e Sick Boy avrebbe fatto lo stesso con me se c'avesse pensato per primo, di Spud beh, d'accordo per Spud mi dispiaceva, non aveva mai fatto del male a nessuno lui. Allora perché l'ho fatto? Potrei dare un milione di risposte tutte false. La verità è che sono cattivo, ma questo cambierà, io cambierò, è l'ultima volta che faccio cose come questa, metto la testa a posto, vado avanti, rigo dritto, scelgo la vita. Già adesso non vedo l'ora, diventerò esattamente come voi: il lavoro, la famiglia, il maxitelevisore del cazzo, la lavatrice, la macchina, il cd e l'apriscatole elettrico, buona salute, colesterolo basso, polizza vita, mutuo, prima casa, moda casual, valigie, salotto di tre pezzi, fai da te, telequiz, schifezze nella pancia, figli, a spasso nel parco, orario d'ufficio, bravo a golf, l'auto lavata, tanti maglioni, natale in famiglia, pensione privata, esenzione fiscale, tirando avanti lontano dai guai, in attesa del giorno in cui morirai."

"Trainspotting"

Sabato 17 Novembre:

C'è una differenza tra me e voi. Voi credete che il popolo di Scozia esista per garantirvi una posizione. Io dico che voi esistete come nobili per assicurare al popolo la libertà. E io farò di tutto per fargliela avere!

Braveheart

Venerdi 16 Novembre:

"Prima regola di Karate: Karate è solo per difesa, seconda regola di Karate: Prima impara prima regola. "

Karatè Kid

Giovedi 15 Novembre:

"Quell'uomo è così brutto che il suo sudore gli scorre dietro la schiena pur di non guardarlo in faccia."

Ali

Mercoledi 14 Novembre:

"Gli farò un'offerta che non potrà rifiutare."

Il Padrino

Martedi 13 Novembre:

"Folleggiammo alquanto con altri viaggiatori della notte da autentici sbarazzini della strada. Poi decidemmo che era ora di eseguire il numero "Visita a sorpresa": un po' di vita, qualche risata...e una scorpacciata di ultraviolenza.";

"Arancia Meccanica"

Lunedi 12 Novembre:

"Io dormirò tranquillo perchè sò che il mio peggior nemico veglia su di me."

"Il Buono, il brutto e il cattivo"

Domenica 11 Novembre:

"Che avete da guardare? Siete solo una manica di coglioni. Sapete perché? Perché non avete il fegato per stare dove vorreste stare. Voi avete bisogno di gente come me. Vi serve la gente come me, così potete puntare il vostro dito del cazzo e dire "Quello è un uomo cattivo." Beh? E dopo come vi sentite, buoni? Voi non siete buoni. Sapete solo nascondervi, solo dire bugie. Io non ho questo problema. Io dico solo la verità, anche quando dico le bugie. Coraggio, augurate la buona notte al cattivo, coraggio. È l'ultima volta che vedete un cattivo come me, ve lo dico io. Forza, fate passare l'uomo cattivo. Attenti sta arrivando il cattivo!"

"Scarface"

Sabato 10 Novembre:

"Non ho intenzione di seppellire mio figlio è mio figlio che seppellirà me!"

"John Q"

Venerdi 9 Novembre:

Hei Vasquez, ti hanno mai scambiato per un uomo?
Y a te?

"Aliens- Scontro Finale"


Giovedi 8 Novembre:

Joe: Ecco i vostri nomi: Mr. Brown, Mr. White, Mr. Blonde, Mr. Blue, Mr. Orange e Mr. Pink.
Mr. Pink: Perché io sarei Mister Pink?
Joe: Perché sei un frocio, va bene?!
Mr. Pink: Perché non ci scegliamo noi il colore?
Joe: Non se ne parla neanche! Ci ho provato una volta, non funziona. Quattro ragazzi, tutti a litigare per chi si doveva chiamare Mr. Black!

Le Iene

Mercoledi 7 Novembre:

Roux: Come va?
Vianne: Bene grazie.
Roux: Vorrei chiedere scusa. Per tutti noi sinceramente.
Vianne: Per cosa?
Roux: Per qualunque cosa di cui lei sia venuta ad accusarci.
Vianne: E perché mai dovrei farlo?
Roux: Beh, perché noi topi di fiume siamo la feccia della società con orribili malattie e impulsi criminali.
Vianne: Sembra terrificante...ed è vero?
Roux: E' quello che pensate sempre voi di queste parti, no?
Vianne: Ah..io non sono di queste parti, spiacente.
Roux: E allora cosa vuole?è qui per salvarci? E' della società del soccorso cattolico? Lega della famiglia francese? Operai comunisti? Quale idea vuole vendere?
Anoux: Cioccolato!
Roux: Hai detto cioccolato?
Anoux: Cos'è un topo di fiume?una specie di pirata?
Roux: Si, si, si può dire così, si può...date un'occhiata al mio scrigno.
Vianne: Vediamo se indovino...sono in vendita.
Roux: Devo ammetterlo, è vero! Per soli 30 franchi al pezzo...ride? Me ne darebbero 50 a Parigi!
Vianne: Allora vada a Parigi!
(vianne vede il sindaco della città sull'argine del fiume)
Vianne: Ne prendiamo due sa.
Roux: Ne prendete due?
Vianne: Si per favore, ho deciso!
Roux: Come vuole...
Vianne: Non so se ci arrivo con i soldi, un momento solo.
Anoux: Sono bellissime!
Roux: Le più raffinate d'Irlanda!
Vianne: Grazie.
Roux: Grazie a lei. Senta...sarà meglio che l'avverta. Se fa amicizia con noi, si inimicherà gli altri.
Vianne: Me lo promette? (a Anoux) Andiamo.
Roux: Glielo garantisco!

Chocolat

Martedi 6 Novembre:

Katsumoto: Questo tempio è stato costruito dalla mia famiglia mille anni fa. Il mio nome è Katsumoto... tu come ti chiami? Le mie parole non sono corrette? Mi eserciterò nella tua lingua con te, se tu vorrai onorarmi.
Nathan Algren: Mi hai tenuto in vita solo per esercitarti? Allora che vuoi?!
Katsumoto: Conoscere il mio nemico.
Nathan Algren: Ho visto quello che fai tu ai nemici.
Katsumoto: Nel tuo Paese... i guerrieri non uccidono?
Nathan Algren: Non tagliamo la testa a uomini sconfitti e inermi.
Katsumoto: Il generale Hasegawa mi ha chiesto di aiutarlo a togliersi la vita. Un Samurai non sopporta la vergogna della sconfitta, è stato un onore tagliargli la testa. Molte nostre usanze a voi sembrano strane, lo stesso vale per noi con le vostre. Per esempio, non presentarsi è considerato estremamente scortese, anche tra nemici.
Nathan Algren: Nathan Algren.
Katsumoto: Sono molto onorato. Mi è piaciuta molto questa conversazione.
Nathan Algren: Ho delle domande.
Katsumoto: Io ho fatto la mia presentazione e tu hai fatto la tua presentazione. È stata una splendida conversazione.
Nathan Algren: Ho delle domande.
Katsumoto: Le domande dopo.
Nathan Algren: Chi era il guerriero con l'armatura rossa?
Katsumoto: Era mio cognato Hirotaro.
Nathan Algren: E la donna che si occupa di me?
Katsumoto: Mia sorella, moglie di Hirotaro. Si chiama Taka.
Nathan Algren: Ho ucciso suo marito?
Katsumoto: È stata una buona morte.

L'Ultimo Samurai

Domenica 4 e Lunedi 5 Novembre:

"Lesbica?Lesbica?Che cazzo ti salta in mente, credi che io sia lebisca?No...io sono Pauline innamorata di Tory, non ti sbagliare...E lei è...io lo so, lei è innamorata di me perchè lei è mia e io sono sua e nessuna delle due è lesbica!"

Lost & Delirious


Giovedi 1 Novembre:

"E ora, anche io posso perdonare a chi mi ha fatto male. In primis, al Papa, che si crede il padrone del cielo. In secundis, a Napulione, che si crede il padrone della terra. E per ultimo, al Boia qua, che si crede il padrone della morte. Ma soprattutto posso perdonare a voi... figli miei... che non siete padroni di un cazzo!"

Il Marchese del Grillo


Mercoledi 31 Ottobre:

"In fondo chi se ne frega se perdo questo incontro, non mi frega niente neanche se mi spacca la testa, perché l'unica cosa che voglio è resistere, nessuno è mai riuscito a resistere con Creed, se io riesco a reggere alla distanza, e se quando suona l'ultimo gong io sono ancora in piedi... se sono ancora in piedi io saprò per la prima volta in vita mia che... che non sono soltanto un bullo di periferia."

"Rocky"

Martedi 30 Ottobre:


Tenente Dan: "Ci sono due ordini precisi in questo plotone: Uno, state attenti ai vostri piedi. Due, cercate di non fare niente di stupido, tipo farvi ammazzare!"
Forrest Gump: "Spero proprio di non deluderlo."

Forrest Gump

Lunedi 29 Ottobre:

"Sono salito sulla cattedra per ricordare a me stesso che dobbiamo sempre guardare le cose da angolazioni diverse. E il mondo appare diverso da quassu'. Non vi ho convinti? Venite a veder voi stessi. Coraggio! E' proprio quando credete di sapere qualcosa che dovete guardarla da un'altra prospettiva."

L'attimo fuggente

Domenica 28 Ottobre:

Lui: "Cosa deve avere un uomo per piacerti?"
Lei: "Sicuramente non si deve voltare a guardare gli altri uomini!"

Le Fate Ignoranti

Sabato 27 Ottobre:

Jules: Di un pò Marsellus Wallace che aspetto ha? Brat: Cosa?
Jules: Da che paese vieni?
Brat: Cosa?
Jules: Cosa è un paese che non ho mai sentito nominare lì parlano la mia lingua?
Brat: Cosa?
Jules: La mia lingua figlio di puttana, tu la sai parlare?
Brat: Si.
Jules: Allora capisci quello che dico?
Brat: Si.
Jules: Descrivimi perciò Marsellus Wallace, che aspetto ha?
Brat: Cosa?
Jules: Dì cosa un'altra volta, dì cosa un'altra volta, ti sfido, ti sfido due volte figlio di puttana, dì cosa un'altra maledettissima volta.
Brat: E' nero.
Jules: Vai avanti.
Brat: E' senza capelli.
Jules: Secondo te sembra una puttana?
Brat: Cosa?
Jules: Secondo te lui ha l'aspetto di una puttana?
Brat: Nooooo.
Jules: Perchè allora hai cercato di fotterlo come una puttana?
Brat: Non l'ho fatto.
Jules: Si tu l'hai fatto, si tu l'hai fatto Brat hai cercato di fotterlo, ma a Marsellus Wallace non piace farsi fottere da anima viva tranne che dalla signora Wallace.

Pulp Fiction


Venerdi 26 Ottobre:

"Se ti chiedessi sull’arte probabilmente mi citeresti tutti i libri di arte mai scritti… Michelangelo; sai tante cose su di lui, le sue opere, le aspirazioni politiche, lui e il papa, le sue tendenze sessuali… tutto quanto vero?!? Ma scommetto che non sai dirmi che odore c’è nella cappella Sistina; non sei mai stato li con la testa rivolta verso quel bellissimo soffitto… mai visto… Se ti chiedessi sulle donne; probabilmente mi faresti un compendio sulle tue preferenze; potrai perfino avere scopato qualche volta… Ma non sai dirmi cosa si prova a risvegliarsi accanto a una donna e sentirsi veramente felici… sei uno tosto… Se ti chiedessi sulla guerra probabilmente mi getteresti scheaskspeare in faccia eh?!? “Ancora una volta sulla breccia cari amici“ … Ma non ne hai mai sfiorata una…non hai mai tenuto in grembo la testa del tuo migliore amico vedendolo esalare l’ultimo respiro mentre con lo sguardo chiede aiuto… Se ti chiedessi sull’amore probabilmente mi diresti un sonetto… Ma guardando una donna non sei mai stato del tutto vulnerabile, non ne conosci una che ti risollevi con gli occhi… sentendo che dio ha mandato un angelo solo per te, per salvarti dagli abissi dell’inferno… non sai cosa si prova ad essere il suo angelo avere tanto amore per lei, vicino a lei per sempre, in ogni circostanza, incluso il cancro.. Non sai cosa si prova a dormire su una sedia d’ospedale per due mesi tenendole la mano,perché i dottori vedano nei tuo occhi che il termine ”orario delle visite” non si applica a te.. Non sai cos’è la vera perdita perché questa si verifica solo quando ami una cosa più di quanto ami te stesso; dubito che tu abbia mai osato amare qualcuno a tal punto..."

Will Hunting

Giovedi 25 Ottobre:

"Un tatuaggio all'anno. Ogni cinque anni chiudo il tatuaggio e ne inizio un altro. Forse l'anno prossimo sarà più facile. Più numerosi i tatuaggi, più corto il bastoncino. Più corto il bastoncino più largo il buco nella parete. In ogni modo, il tempo scorre veloce. Nove anni. Dieci anni. Undic'anni. Dodic'anni. Tredic'anni. Quattordic'anni. Tra un mese sarò fuori. Sarò fuori tra un mese, libero. Tra un mese me ne vado, me ne vado via. Tra un mese uscirò. Un mese esatto e sarò fuori. Una volta fuori mi servirà del denaro. Come farò per procurarmelo, furto, rapina?. Che mangerò per prima cosa? Qualsiasi cosa ma non ravioli fritti. Qualsiasi altra cosa andrà bene e poi comunque dove sono adesso, a giudicare dai clacson deve essere una città. La cosa più importante è sapere a che piano sono. E se buco la parete e mi ritrovo al 52esimo piano anche se dovessi precipitare e morire sarei comunque fuori, libero. Tra un mese sarò fuori. Ancora un mese e sarò libero."

Old Boy

Mercoledi 24 Ottobre:

"Potrei essere piuttosto incazzato per quello che mi è successo, ma è difficile restare arrabbiati quando c'è tanta bellezza nel mondo. A volte è come se la vedessi tutta insieme ed è troppa. Il cuore mi si riempie come un palloncino che sta per scoppiare e poi mi ricordo di rilassarmi e smetto di cercare di tenermela stretta. E dopo scorre attraverso me come pioggia e io non posso provare che gratitudine per ogni singolo momento della mia piccola, stupida vita. Non avete idea di cosa sto parlando, ne sono sicuro, ma non preoccupatevi.. Un giorno, l'avrete.."

;American Beauty

Martedi 23 Ottobre:

"Wendy, tesoro, luce della mia vita! Non ti faro' niente. Solo che devi lasciarmi finire la frase. Ho detto che non ti faro' niente. Soltanto, quella testa te la spacco in due, quella tua testolina te la faccio a pezzi!"

Shining

Lunedì 22 Ottobre:

“Io non sto dicendo che sarebbe andata cosi se mia madre fosse stata in vita. Puttanate. Io ero gia un piccolo delinquentello bastardo anche quando mia madre era in vita!”

Carlito’s Way

Domenica 21 Ottobre:

“E che tu ce l'hai con me? E che cazzo, tu ce l'hai con me??? Questo stronzo ce l'ha proprio con me!!”

Taxi Driver

Sabato 20 Ottobre:

“Anche questa volta abbiamo perso. Sono i contadini ad aver vinto, solo loro.”

I Sette Samurai

Venerdi 19 Ottobre:

Black Mamba:"Come hai fatto a trovarmi?"
Bill:"Io sono io."
Black Mamba:"Cosa ci fai qui?"
Bill:"Un attimo fa suonavo il flauto... In questo momento sto guardando la sposa più bella che i miei stanchi occhi abbiano mai visto."
Black Mamba:"Perchè sei qui?"
Bill:"Un ultimo sguardo."
Black Mamba:" Oggi farai il bravo?"
Bill:"Non ho mai fatto il bravo in tutta la mia vita, ma farò del mio meglio per essere dolce."
Black Mamba"Vuoi restare al matrimonio?"
Bill:"Solo se posso sedermi dal lato della sposa."
Black Mamba:"Sarai un pò triste e solo nel mio lato."
Bill:"Il tuo lato è sempre stato un pò triste e solo,ma non mi metterei da nessun'altra parte".

Kill Bill Volume 2

Mercoledì 17 Ottobre:

Max: "Siamo quasi...alla prossima fermata."
-Vincent: "Ehi Max...un uomo sale sulla metropolitana qui a Los Angeles e muore. Pensi che se ne accorgerà qualcuno?"

Collateral

4 commenti:

xero ha detto...

aspetto citazioni dei miei film preferiti quando le metterete ve lo faro sapere

Neil McCauley ha detto...

ah ok allora ci dirai se azzeccheremo qualche tuo film preferito :)

mathilda ha detto...

xero ancora non abbiamo beccato niente??

xero ha detto...

no ancora niente pero tra il campionato del mondo dei registi ci sono maggiorparte dei miei film preferiti dunque prima o poi azzeccherete :)